Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Razze di cani taglia media

Alla scoperta dei cani di taglia media

cani di taglia media

Il gruppo dei cani di taglia media è formato da alcune delle razze più amate.

Si tratta infatti di animali abbastanza grandi da giocare con i bambini senza esserne spaventati o infastiditi come quelli di stazza piccola, ma non eccessivamente pesanti da rischiare di essere involontariamente pericolosi per i più piccoli, e senza risultare troppo grandi per le dimensioni di una normale abitazione.

Sono quindi ideali per tutta la famiglia.

Ma vediamo più nel dettaglio quali sono i cani di taglia media…

Quali sono i cani di taglia media

Tra le taglie medie, il cui peso si attesta grosso modo tra gli 8-10 kg e i 25 kg, rientrano numerose razze, da quelle da compagnia a quelle da caccia, dai cani da pastore alla maggior parte delle razze terrier.

I cani da caccia sono animali che si adattano facilmente, grazie anche alla loro naturale socievolezza, a patto che abbiano spazi autonomi per correre all’aria aperta e scaricarsi. Tra questi:

  • Setter inglese: è un cacciatore, ma sa essere di ottima compagnia e sa stare insieme ai bambini. Molto astuto e intelligente, richiede una pulizia costante del pelo.
  • Beagle: è dolce ed affabile, ma anche un abbaiatore nato, quindi se si vive in condominio è necessario valutare bene se sia il caso di sceglierlo.
  • Dalmata: questo cane rientra nel gruppo dei segugi e dei cani da pista di sangue. Ha un carattere un po’ imprevedibile e in alcuni casi potrebbe rivelarsi troppo possessivo con il suo padrone.

I cani da pastore, oggi tranquillamente impiegati come cani da compagnia e da guardia, annoverano tra gli altri:

  • l’Australian sheperd: poco adatto alla vita in casa, per via dei notevoli spazi che richiede, spesso viene addestrato come cane da salvataggio. Agile e ben proporzionato, ha un mantello che richiede molte cure.
  • il Pastore tedesco: anche lui poco incline all’appartamento, è fedele e affettuoso con il proprietario, che attualmente lo adopera soprattutto come animale da guardia.
  • il Pastore dei Pirenei: tradizionale guida del gregge, viene scelto anche come cane da guardia e da compagnia. Molto dinamico e vivace, ama gli spazi aperti.
  • il Border Collie: dotato di grande intelligenza, è anche parecchio possessivo nei confronti del padrone e non ama essere lasciato in disparte.

Quelli che oggi sono diventati “classici” cani da appartamento sono:

  • Cavalier King: atletico, affettuoso e giocherellone, necessita però di essere spazzolato ogni giorno, data l’abbondante perdita di peli.
  • Barboncino: è un animale che ama giocare con i bambini, grazie alla sua costante vivacità e allegria.
  • Boston terrier: ha pesi diversi ed è ideale per vivere in casa, dal momento che è a pelo corto e richiede poche attenzioni.
  • Boxer: nonostante la sua grinta e lo spirito da difesa, questo cane, se ben addestrato, sa proteggere con amore la sua famiglia. Fedele e amante delle coccole, sarà un ottimo cane da compagnia.

È chiaro che tutto quello che abbiamo detto sui cani di taglia media vale in generale, come tendenza, per cui non è detto che TUTTI gli esemplari si adattino bene alla vita in appartamento, così come non è scontato che TUTTI amino la compagnia dei bambini, e a tal proposito è doveroso ricordare che ogni cane, di qualsiasi razza e stazza sia, va tenuto sotto controllo nell’interazione con i cuccioli d’uomo…

Elenco cani taglia media, ecco un indice:

Elenco cani taglia medio-grande, ecco un indice:

Elenco cani taglia medio-piccola, ecco un indice:

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Hovawart

dogitpanel

Clumber spaniel

dogitpanel

Bracco Italiano

dogitpanel

Pointer Inglese

dogitpanel

Eurasier

dogitpanel

Qual è il cane Setter Inglese?

Giuseppina Russo