Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Un calcio al gatto e il tribunale lo condanna

Il micino di pochi mesi si era rifugiato nel vano motore dell’auto sbagliata, quella di un direttore di supermercato di Piazza Armerina che nella rabbia lo aveva preso a calci rompendogli una zampina. Ora il gatto sta bene e ha trovato un’adozione. L’uomo invece è stato condannato a 10mila euro di multa.

I fatti sono avvenuti a giugno 2020 e la condanna arriva sei mesi di distanza. La denuncia era partita dal segretario nazionale del Partito animalista europeo (Pae) Enrico Rizzi che aveva raccolto la testimonianza di un cittadino.

Rizzi ora è soddisfatto, ma chiede l’inasprimento delle pene per chi maltratta gli animali. A sentenziare la condanna è stato il tribunale di Enna.

Leggi anche:

Scivola nel canalone per salvare il suo cane e resta bloccato

Monica Nocciolini

Quando capisce di essere stato adottato, cane di un rifugio impazzisce di gioia

Monica Nocciolini

Affida il cane a un istruttore professionista, lo ritrova morto e seppellito nel suo giardino

Monica Nocciolini

“Aiuto ho perso il mio cane, offro 2 euro a chi mi aiuta”. E la letterina della bimba accende i social

Monica Nocciolini

Lallina non ce l’ha fatta, si è spento il cane abbandonato nella busta della spesa

Monica Nocciolini

Cucciolo sottratto al giro dei combattimenti clandestini diviene la mascotte di un intero quartiere

Monica Nocciolini