Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Smunti e malati, blitz dei carabinieri salva 34 cani maltrattati

Smunti, malati, infestati dai parassiti e piagati. Così i carabinieri forestali hanno trovato 34 cani rinchiusi in un immobile in condizioni igieniche a dir poco precarie, con una situazione sanitaria raccapricciante. E’ accaduto nel Casertano, e i militari hanno tratto in salvo tutti quanti gli animali ponendoli sotto sequestro.

L’immobile è risultato di proprietà di una donna, su cui adesso pende una denuncia. Nei suoi confronti i carabinieri hanno elevato anche una sanzione amministrativa per circa 7.000 euro. Tuttavia, è stata anche ricoverata in ospedale. Qui i sanitari ne verificheranno le condizioni di salute.

I cani, tutti e 34 sprovvisti di microchip e non iscritti all’anagrafe canina, sono affetti da forme di parassitosi e alopecia cutanea. Adesso si trovano affidati al canile di zona, in cui riceveranno tutte le cure del caso. All’operazione, oltre ai carabinieri forestali, hanno preso il personale dell’azienda sanitaria locale e la polizia municipale.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (1 voti)

Leggi anche:

Scivola nel canalone per salvare il suo cane e resta bloccato

Monica Nocciolini

Il cane Queen si finisce le zampe pur di provare a fuggire dal recinto in cui è costretta

Monica Nocciolini

Buttato via perché malato, prima di morire i volontari portano il cane Heart a rivedere il mare

Monica Nocciolini

Deve dire addio a uno dei suoi cani, gli altri lo accompagnano al Ponte dell’Arcobaleno

Monica Nocciolini

Partono per le vacanze, scaraventano il cane oltre il cancello del canile. Ma sono stati filmati

Monica Nocciolini

Cane poliziotto si fa accoltellare per salvare il suo collega

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it