Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Il cane è abbandonato sui binari, un attimo dopo arriva il treno

Questione di secondi e sarebbe arrivato il treno, e quel cane era stato abbandonato sui binari. Sono stati momenti concitati quelli vissuti lungo la tratta ferroviaria nell’area di Philadelphia. Nina Love con un’amica disperatamente tentava di raggiungere e salvare quel cane pitbull bianco e grigio che qualcuno aveva lasciato lì: sulle rotaie.

Il cane non era legato, ma era in preda al panico. Di lì i treni sfrecciano ogni 10 minuti o quarto d’ora circa. Non c’era tempo da perdere. Le donne hanno seguito il pitbull, una femmina, per ben 4 chilometri prima di riuscire a trarlo in salvo. Determinante è stato l’aiuto di Teddy, il cane pitbull dell’amica di Nina, grazie al quale la cagnolina in pericolo si è rapidamente fidata.

L’hanno raggiunta. L’hanno afferrata col guinzaglio e tirata via dai binari. Il fischio del treno, il fragore delle ferraglie. Appena in tempo. Teddy è un eroe, Nina e la sua amica col cuore in gola abbracciano la pitbull e la portano dal veterinario per i controlli. Ma è salva, è viva. Evviva.

Leggi anche:

Cane disperso in autostrada conduce la Polizia sul luogo dell’incidente e riesce a salvare il suo papà umano

dogitpanel

Nella città devastata dalle fiamme, pilota eroe imbarca in aereo i cani per evacuarli

Monica Nocciolini

Cane ulula di gioia non appena scopre che lo adotteranno 

dogitpanel

Pit bull con tre zampe aspetta con impazienza il suo umano per abbracciarlo

dogitpanel

“Me lo impone il cuore”. L’ex portiere David Dei rinuncia a seguire l’Avellino per curare la sua cagnolina anziana 

dogitpanel

Dolcissimo husky scova sette piccoli gattini e diventa la loro mamma adottiva 

dogitpanel