Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Bob scivola sul ghiaccio e si spezza il collo, il suo cane lo scalda per 20 ore cercando aiuto


Nel freddo del nord del Michigan il capodanno era innevato come di consueto. Così, in vista della notte Bob è uscito di casa in pantofole e pigiama per fare scorte di legna da ardere. Una lastra di ghiaccio però lo ha tradito: Bob è scivolato rompendosi il collo. E’ rimasto immobilizzato, la casa più vicina alla sua era a un quarto di miglio. Nessuno sentiva le sue grida disperate. Nessuno tranne Kelsey, il suo cane Golden Retriever, che si è precipitata sul posto.

Sulle prime è rimasta ferma a guardare. Poi, compresa la situazione, si è sdraiata sul corpo di Bob per scaldarlo. Siccome nessuno arrivava a soccorrerli, Kelsey gli ha leccato mani e faccia per tutta la notte, tenendolo vigile e al caldo. Malgrado ciò, al mattino Bob – senza più voce per le grida e per il gelo – era semisvenuto. Ma ormai era alba fatta, e Kelsey ha chiesto aiuto per tutti e due abbaiando a più non posso senza sosta finché un vicino si è accorto dell’accaduto ed ha prestato soccorso, accompagnando immediatamente Bob al McLaren Northern Michigan Ospital, dove è arrivato con un principio di ipotermia ma senza problemi di congelamento. Quasi un miracolo.

Se Bob non solo è sopravvissuto ma ha potuto tornare a muoversi, lo deve a Kelsey. Lui stesso lo ha raccontato ai media statunitensi. Benché allo stremo delle forze, nella ‘voce’ del suo cane e nel suo calore ha trovato l’energia necessaria per rimanere vigile, vivo. E così insieme ce l’hanno fatta.

Meet Bob and his dog Kelsey. Bob was outside of his home collecting logs for fire when he slipped in the snow and…

Pubblicato da KiSS 92.5 su Venerdì 27 gennaio 2017

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

“Prendetemi pure, sono gratis: il mio umano è in carcere”. Così il cane abbandonato col cartellino accanto

Monica Nocciolini

Mamma ferita coi suoi 9 cuccioli abbandonati nel parcheggio di una chiesa

Monica Nocciolini

L’arca di Noè della disperazione, 90 tra cani e gatti salvati dall’allevamento abusivo

Monica Nocciolini

Ecco come l’amore di un cane cambia la vita: “Mi è sempre stato accanto, scacciando la paura nella mia mente e il mio cuore”

dogitpanel

Fuori dall’ospedale, per due mesi il cane attende che il suo umano esca. Ma lui purtroppo non uscirà mai più

Monica Nocciolini

Questo bambino si presenta a casa con un nuovo compagno di giochi.

aggiornamenti