Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Doveva essere preso a martellate, il cucciolo ora ha una nuova casa

Il suo destino era segnato: il proprietario voleva sbarazzarsi dell’intera cucciolata chiudendola in un sacco e prendendola a martellate. La macabra storia arriva dalla Lav con una nota firmata dalla responsabile animali familiari Ilaria Innocenti.

Il cucciolo, scrive, “si era salvato dal furore animalicida“. C’era però da assicurargli una buona vita, e di questo si è occupata proprio Lav Trentino, nel cui territorio si sono svolti i fatti. “Ne abbiamo chiesta e ottenuta la custodia – racconta Innocenti – e anche per lui i nostri volontari hanno trovato una casa sicura e una famiglia“.

L’organizzazione però non si accontenta. “I nostri legali – annuncia – sono già al lavoro affinché sia fatta giustizia e il responsabile dell’animalicidio non rimanga impunito“.

Leggi anche:

Ha dovuto affidare la sua husky ad un’altra famiglia. Dopo 4 anni la ritrova cieca e maltrattata 

dogitpanel

Otto cuccioli buttati via nella spazzatura, due non ce la fanno

Monica Nocciolini

Mr. Rain “Tokyo e Sushi sono le mie muse ispiratrici, solo a parlarne mi commuovo”. 

dogitpanel

Zelda, 60 chilometri e un viaggio di 3 mesi per ritrovare la via di casa

Monica Nocciolini

Nella casa all’asta i custodi giudiziari trovano i cani abbandonati

Monica Nocciolini

Furio cerca una nuova famiglia, dopo che i suoi umani lo hanno abbandonato per andare a vivere all’estero 

dogitpanel