Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Mamma cane randagia partorisce i cuccioli in un cantiere. E sviene

Cagnolina randagia partorisce i suoi cuccioli in un cantiere edile, li abbraccia tra le zampe e sviene. L’hanno trovata così, più morta che viva, i volontari di Animal Aid India e l’ipotesi è che mamma cane abbia cercato un luogo riparato come poteva essere un angolo di un cantiere deserto per dare alla luce i suoi piccini. E poi sgli stenti e la fatica del parto l’hanno ridotta talmente allo stremo da provocarle un collasso.

La cagnolina e i suoi cuccioli sono stati trasportati di filato in clinica veterinaria, dove con le cure si sono tutti pian pianino ripresi. Mamma cane è stata chiamata Apricot e l’associazione aggiorna sulle sue condizioni attraverso i suoi canali social.

Ad avvisare l’associazione sulle condizioni di Apricot e dei suoi cuccioli è stato un uomo. Voleva aiutare la famigliola, ma temeva di far danno a toccare da solo quegli esserini così fragili. Così ha chiesto aiuto. E ha fatto bene perché con le terapie mamma cane è riuscita prima ad allattare e poi a svezzare i suoi cuccioli. Stanno tutti bene, ma c’è mancato poco.

 

Leggi anche:

Passeggiata senz’acqua, il cane si disidrata ma il ranger lo salva caricandoselo sulle spalle

Monica Nocciolini

Gli sfuggono i cani e finiscono sulla Statale, doppia denuncia per il proprietario

Monica Nocciolini

Magro da morire, il cane lavato e nutrito con la pasta speciale riprende vita

Monica Nocciolini

Io e Daisy, diario di una vita insieme. Come ebbe inizio la nostra avventura (capitolo 2)

dogitpanel

I cani bagnino non si fermano, allenamenti casalinghi verso la nuova stagione

Monica Nocciolini

In pensione, da 13 anni porta a spasso i cani di chi non può

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it