Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Gettò il cane anziano e malato nel cassonetto, ora andrà a processo

Aveva gettato il suo cane anziano e malato nel cassonetto: per lui ci sarà un processo. Così ha deciso il tribunale di Pisa respingendo la richiesta di archiviazione avanzata dal pubblico ministero. I fatti risalgono al settembre 2020. L’uomo che andrà alla sbarra è ritenuto responsabile di aver buttato il suo cane meticcio di 18 anni, gravemente malato, dentro un cassonetto per l’immondizia nella provincia pisana. Dopo quel tremendo abbandono gli investigatori lo identificarono nel giro di pochi giorni anche grazie alle testimonianze del vicinato.

Il cagnolino, Lucky, non ce la fece. Morì prima ancora di poter vedere sotto accusa il suo aguzzino. Ad accorgersi di lui era stato un passante. Aveva udito i suoi lamenti e aveva chiesto aiuto. Il cane era stato gettato chiuso in un sacchetto di plastica. Sul posto era arrivata la polizia locale che aveva liberato il cagnolino portandolo di filato dal veterinario. Non fu sufficiente poiché il piccino era pieno di piaghe, mangiato dalle mosche. Era in condizioni davvero critiche.

Lega anti vivisezione (Lav) non si è dimenticata di lui. L’associazione animalista, assistita dall’avvocato del foro pisano Erica Ferrini, in sede giudiziaria si è opposta all’archiviazione del procedimento. Grazie al suo intervento il giudice per le indagini preliminari ha chiesto il processo. Lav annuncia di volersi costituire parte civile.

Leggi anche:

Un uomo con lo zaino o un cane allegro? L’illusione ottica è servita

Monica Nocciolini

Il cane fugge e rischia di annegare nella vasca di acqua e fango

Monica Nocciolini

Quel sindaco amministra da cani! E infatti è Duke, cane pastore dei Pirenei

Monica Nocciolini

Sordo e anziano, il cane si perde. Lo ritrovano 311 giorni dopo per caso

Monica Nocciolini

Padre sconfitto dal cancro, il suo ultimo desiderio è regalare un cucciolo al figlio

Monica Nocciolini

Il cane Punkin nell’angolino di un tempio, poi l’amore che cura tutto

Monica Nocciolini