Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Nel fiume per salvare i suoi cani, muore folgorato

Ha perso la vita per salvare quella dei suoi tre cani, caduti nel torrente durante la passeggiata. E’ accaduto a un pensionato di Bastardo, vicino a Foligno. Il 70enne e la moglie stavano portando a spasso i loro tre cani lungo le rive del torrente Puglia, un affluente del Tevere.

Per qualche motivo i cani sono tutti scivolati in acqua, rischiando di annegare e annaspando mentre la corrente li vinceva. Il signor Adrio Rocchi non ci ha pensato un attimo e si è lanciato in acqua per aiutare i suoi cagnolini.

Sorte avversa, nel torrente tempo addietro era caduto un cavo della rete elettrica. L’uomo è rimasto folgorato. Nessuna speranza per lui. La moglie, sotto choc, ha aiutato le forze dell’ordine a ricostruire l’accaduto. Uno dei cani è sano e salvo. Due, però, non ce l’hanno fatta malgrado l’intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri, oltre che dei sanitari che hanno tentato il tutto per tutto per rianimare il signor Rocchi che ha dato la vita per quella dei suoi amici a quattro zampe.

Leggi anche:

Maddie, la storia di un cane adottato prima della soppressione

redazione

La storia del coniglietto abbandonato, ritrovato accoccolato al suo peluche

dogitpanel

Cane abbandonato partorisce sei cuccioli tra la neve

dogitpanel

Il cane Kong col mal di sole non poteva essere toccato

Monica Nocciolini

Abbandonato malato, divorato dalla scabbia e con le zampe gonfie. Decide di adottarlo

Monica Nocciolini

Si lancia tra le fiamme per salvare papà Piotr

Monica Nocciolini