Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Interrompe la vacanza per soccorrere il cane randagio

Non ha esitato a interrompere la sua vacanza in Romania per aiutare un cane randagio, una femmina malata e accasciata su un cumulo di cartoni. Era l’estate del 2019, e la donna attendeva da tempo di fare quel viaggio. Ma una volta notata la quattro zampe in difficoltà non è riuscita a voltarsi dall’altra parte e far finta di nulla.

La donna ha immediatamente segnalato la cagnolina all’associazione del posto Howl of a Dog. Ha poi iniziato a condurre una piccola indagine per capire come la cagnetta fosse arrivata in quella condizione. Ha così scoperto che erano anni che la poverina vagava per quelle strade, ricevendo aiuto e cibo dalla gente del vicinato. Il più delle volte, però, si doveva arrangiare da sé.

All’arrivo dei volontari la cagnetta non ha opposto resistenza. Si è lasciata prendere e portare in rifugio. L’hanno chiamata Helen, e i veterinari hanno stabilito che fosse randagia e senza cure da sei anni almeno. Aveva anche un’infezione trasmessa dalle zecche, ma è stata curata in tempo. Una volta rimessa in sesto, per lei si sono presto aperte le porte di una buona adozione.

Leggi anche:

Il cane malato non può fare le scale, famiglia dorme a turno con lui sul divano

Monica Nocciolini

Traslocano e abbandonano il cane Boo con i mobili da buttare. Lui li attende per giorni

Monica Nocciolini

Chicca avvelenata, il cane Rondine dona il suo sangue per salvarla

Monica Nocciolini

Legato sotto il sole, cane muore disidratato e soffocato

Monica Nocciolini

Giallo nell’Avellinese, il cane Ciccio trovato seviziato e ucciso

Monica Nocciolini

Adottano un cucciolo in un rifugio, ma dopo quasi un’ora tornano indietro

dogitpanel