Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Abbandonata sotto il sole nel deserto di Tenerife, oggi Camilla ha una nuova mamma 

storie di cani: camilla

Oggi vi raccontiamo la dolcissima storia di Camilla, una cucciola di Podenco, trovata abbandonata sotto il cocente sole di Tenerife.

Grazie al buon cuore della sua soccorritrice, la signora Susanna, oggi Camilla è felice e può iniziare una nuova vita.

La piccola è stata trovata sotto il sole circondata dal nulla e senza nemmeno un cespuglio dove potersi riparare dal caldo, e soprattutto senza neppure un goccio d’acqua.

Era praticamente pelle e ossa, vagava nel nulla e piangeva disperata.

“Ci siamo trasferiti alle Canarie da meno di due mesi, decisione presa dopo aver perso la nostra vecchia e adorata cagnolona con la promessa che non avremmo cercato nessun altro compagno a quattro zampe a meno che qualcuno non avesse avuto davvero bisogno di noi. Una cara amica mi ha mandato una foto di Camilla: “Abbiamo trovato una cucciola, la vuoi?”. Aveva gli occhi rassegnati, le zampe storte, la schiena ricurva e si trovava dentro un vecchio trasportino per gatti”, ha raccontato la donna.

“Ringhiava e abbaiava, provava a mordere ma aveva pochi denti da latte e neanche la forza necessaria per poter ferire qualcuno. Era terrorizzata dall’essere umano e ha passato i primi giorni a casa nostra immobile come una statua, su una vecchia coperta in salotto. Ci guardava dritto negli occhi senza perdersi un movimento, sembrava una piccola volpe diffidente”, ha continuato Susanna.

Oggi Camilla ha qualche problemino alle ossa a causa della malnutrizione e fatica a camminare, ma tutto sommato sta bene.

All’inizio era persino spaventata dai giocattoli, poichè non li conosceva, ma oggi va matta per i peluche.

Ogni cane merita una seconda possibilità e siamo felici che questo sia potuto capitare a Camilla.

 

Leggi anche:

L’abbaio del cane Nanook per salvare lo sconosciuto in mare

Monica Nocciolini

Zozo dal cuore spezzato, ogni giorno da sei anni sulla tomba del suo umano

Monica Nocciolini

Sordo e quasi cieco, 17 anni, il cane Max ritrova la bimba perduta nel bosco. Ed è subito eroe

Monica Nocciolini

“Vi affido il mio cane, gli lascio un peluche perché non mi dimentichi”: l’ultima coccola di un bimbo al suo cucciolo

Monica Nocciolini

Si lancia in piscina per salvare il cane anziano: ecco chi è il fattorino eroe

Monica Nocciolini

La storia del Pit Bull e del suo fratellino umano: un legame d’amore indissolubile

dogitpanel
error: © copyright dog.it