Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cani di nessuno, aggrappate alla loro amicizia. Oggi nuova vita per Millie e Kiara

Non avevano che l’una l’altra e viceversa. Per oltre cinque anni avevano vissuto così, cani di nessuno in Costa Rica, con la loro amicizia come solo patrimonio e unica certezza. Millie e Kiara, così le hanno chiamate i volontari della Humane Society International che per primi le hanno individuate e soccorse, non avevano mai avuto rapporti con l’uomo. Ne erano terrorizzate.

C’è voluto del bello e del buono, ai volontari, per conquistare la loro fiducia e riuscire a salvarle. Denutrite, debolissime, avevano una dei problemi alla colonna vertebrale, l’altra una ferita aperta che si era infettata. Finalmente curate e trattate con amorevolezza, le due cagnoline giorno dopo giorno si sono letteralmente trasformate.

Millie e Kiara sono diventate due cagnette dolci e fiduciose, buone come il pane ma giocherellone e vivaci. Aver recuperato la salute e non avere più dolore è stato determinante per il loro recupero comportamentale. Le piccole sono presto state pronte per l’adozione e hanno trovato la famiglia perfetta che le ha accolte tutte e due. Inseparabili, ma in una vita nuova e serena.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.29 / 5 (56 voti)

Leggi anche:

Abbandonato in gabbia sotto al sole, corsa in clinica per un pastore tedesco

Monica Nocciolini

Trascina il cane legato al camion, condannato a 10 anni

Monica Nocciolini

Tre cuccioli nella neve si rifugiano nella carcassa di una pecora

Monica Nocciolini

L’arca di Noè della disperazione, 90 tra cani e gatti salvati dall’allevamento abusivo

Monica Nocciolini

Mamma ferita coi suoi 9 cuccioli abbandonati nel parcheggio di una chiesa

Monica Nocciolini

Bimbo costruisce ruote col Lego per il cane senza zampe

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it