Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Maltrattato, sequestrato, il cucciolo finisce all’asta


Sequestrato perché vittima di maltrattamenti e messo all’asta come una lavatrice o un televisore. Questa è la storia di Wilson, un cucciolo di due mesi e mezzo, con problemi di salute a un occhio. A raccontarla in una nota è la la responsabile nazionale animali familiari della Lav Ilaria Innocenti. “La vendita – spiega – effettuata su una piattaforma telematica, sarebbe avvenuta con una base di 100 euro e possibili rilanci di 50 euro.

Lav Trentino, venuta a conoscenza della notizia, ha dato inizio a una lotta contro il tempo per evitare l’asta, prevista quattro giorni dopo. Così, con il supporto dell’ufficio legale e dell’area animali familiari, l’organizzazione ha scritto al tribunale di Trento chiedendo l’immediata interruzione della vendita e l’affido dell’animale.

Il buon senso ha avuto la meglio: in poche ore il pubblico ministero ha accolto l’istanza affidando Wilson a Lav Trentino affinché trovasse per lui una famiglia che lo accogliesse con responsabilità e amore. Non è stato difficile, per un piccolo tanto tenero. Wilson ha presto trovato una nuova casa che condivide con un fratellino peloso, un cane dalmata.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

“Non temere umano, ti curo io!”. Pitbull veglia il suo amico, un bimbo con l’influenza

aggiornamenti

Cagnolina quasi paralizzata riesce a mettere in salvo i suoi cuccioli e poi entra in coma 

dogitpanel

Dopo 4 giorni e 50 chilometri lieto fine per il cane perduto Flash

Monica Nocciolini

Mamma cane perde i suoi piccoli e non si dà pace finché non adotta micini orfanelli

Monica Nocciolini

Attenzione: cane grasso a bordo!

Monica Nocciolini

Tre operai salvano cane caduto nell’acqua ghiacciata, dal veterinario la sorprendente scoperta

dogitpanel