Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

In 13 tra cani adulti e cuccioli senza cibo in uno stanzino. Arriva la polizia

Non avranno più fame e non dovranno più vivere in una manciata di metri quadrati insalubri. Sì perché è questa la condizione che quotidianamente subivano i 5 cani adulti e 8 cuccioli liberati dalla polizia municipale da una casa in Charente, in Francia. Gli agenti erano intervenuti in una piccola abitazione, uno studio di una quindicina di metri quadri al piano terra di un immobile del centro di Cognac, a seguito di una segnalazione di cani maltrattati.

Effettivamente, quello che si sono trovati dinanzi rispondeva a pieno ai contorni della segnalazione. I cani erano magrissimi, pelle e ossa. Dovevano coabitare in 13 in quel poco spazio dove regnava un odore pestilenziale dovuto alla sporcizia e agli escrementi. Un degrado inenarrabile. Un video pubblicato su YouTube dall’emittente locale Sud Ouest mostra gli agenti della Municipale dare del cibo a un cane scheletrico affamatissimo.

L’anziana proprietaria ha poi spiegato di non avere nulla da dar loro da mangiare. Alla fine, in presenza di un ufficiale di polizia giudiziaria, gli agenti della polizia municipale hanno condotto i 13 cani in rifugio. I veterinari li stanno curando e riabilitando per far sì che recuperino forze e peso. Quando il loro stato di salute lo consentirà, per loro verrà cercata una nuova famiglia in grado di nutrirli e farli stare bene.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (1 voti)

Leggi anche:

Millie senza più muso, da cane maltrattato a star del web

Monica Nocciolini

Un boato e il cane Sandy fugge per la paura. La ritrovano dopo due mesi

Monica Nocciolini

Sordo e quasi cieco, 17 anni, il cane Max ritrova la bimba perduta nel bosco. Ed è subito eroe

Monica Nocciolini

Abbandonato in gabbia sotto al sole, corsa in clinica per un pastore tedesco

Monica Nocciolini

Come cane e gatto? Magari! La micina disabile Duck ritrova la gioia di vivere grazie all’amico golden retriever

Monica Nocciolini

Thomas il clochard che digiunava per dare il suo poco cibo ai suoi cani. Oggi sono lì a piangerlo ai piedi della sua bara

dogitpanel