Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il viaggio in aereo è noioso, ma ci pensa questo cucciolo a far divertire tutti 

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi riguarda un dolcissimo cucciolo, un golden retriever, divenuto protagonista durante un viaggio in aereo per la sua dolcezza e simpatia.

Il cucciolo di nome Huxley, diretto in Ibiza con la sua famiglia, ha fatto divertire tutti i passeggeri del volo grazie alle sue buffe smorfie.

“Era seduto sul sedile accanto a me, ma era imbronciato come quando non gli presto abbastanza attenzione”, ha detto la mamma di Huxley a dei media locali.

Quando il cane ha visto che la sua mamma non gli dava le giuste attenzioni, ha deciso di alzarsi e di sedersi vicino ad un altro passeggero. Così, ha infilato il muso tra i sedili e ha cominciato a fare delle buffe smorfie alla madre.

“Ragazzi, non riesco a respirare”, ha scritto la donna su Facebook, con delle emoji sorridenti.

“Ha passato 30 minuti su quel sedile; l’uomo accanto a lui ha detto che era un ottimo passeggero e l’uomo dall’altra parte del corridoio si stava facendo dei selfie con lui. Huxley continuava a dargli la zampa da tenere. Stava facendo ridere molte persone e l’uomo accanto a me ha chiesto di fare una foto per inviarla a sua figlia”.

E’ proprio vero che i cani possono essere davvero i migliori amici dell’uomo!

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Enzo Salvi in lacrime da l’addio al suo cane: “È stato per me un figlio, un angelo sceso dal cielo, siamo fortunati ad avere un cane”

dogitpanel

La storia del cane “Bianco”, salvato da un’anima gentile dopo essere stato legato ad un guardrail

aggiornamenti

“Non temere umano, ti curo io!”. Pitbull veglia il suo amico, un bimbo con l’influenza

aggiornamenti

Monty, il cane più indesiderato del Regno Unito. Dopo anni, nessuno lo ha ancora adottato

dogitpanel

La storia di Calippo, abbandonato all’improvviso su una strada desolata in un gelido giorno di inverno

dogitpanel

“Ogni giorno mi prendo cura del mio cane tetraplegico”. Storia di una donna che ama il suo cane

dogitpanel