Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cane riscalda col suo corpo e salva la vita a 5 piccoli gattini indifesi e rimasti orfani

Cane salva la vita 5 cinque gattini

E’ accaduto tutto la scorsa settimana in Ontario, la provincia più popolosa del Canada. Un cane ha usato il suo corpo come fonte di calore per tenere al caldo 5 piccoli gattini indifesi e rimasti orfani, colpiti dal gelo e dalla neve. Lì dove in queste settimane le temperature raggiungono facilmente i diversi gradi sotto lo zero, un cagnolino randagio fa un gesto d’altruismo senza paragoni. Li ha tenuti al caldo per una intera notte, nonostante il freddo e la neve. Non si sa dove sia finita mamma gatta. Ma quando questo cane ha trovato i cinque micini in mezzo alla neve ha subito capito quello che doveva fare: tenerli al caldo in attesa dei soccorsi. E così ha fatto. Una donna ha notato il cane in quella posizione insolita ha chiamato il rifugio più vicino. I volontari del Pet and Wildlife Rescue di Chatham-Kent hanno risposto immediatamente. Non si sa neanche di chi sia la cagna che ha fatto da angelo custode per i cinque batuffolini intirizziti, e si è acciambellata intorno a loro per proteggerli dal gelo. Non aveva collare e non aveva il “microchip” elettronico sottocutaneo. Ad emozionare i veterinari del Pet and Wildlife Rescue di Chatham-Kent c’è anche l’incredibile legame che si era formato tra il cane e i cuccioli. Non si trattava, infatti, di un semplice scambio di calore realizzato per naturale istinto di sopravvivenza, ma di un legame ormai diventato affettivo in tutti i sensi. Serenity – il cane-eroe – verrà dato in adozione, proprio come i cinque gatti, non appena saranno abbastanza grandi e indipendenti.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.45 / 5 (22 voti)

Leggi anche:

Cane da 4 anni aspetta ad un’incrocio il ritorno dei padroni. E li ritrova!

dogitpanel

Mendicante ruba cane e lo maltratta: “Mi serve per impietosire i passanti a lasciarmi l’elemosina”

dogitpanel

La storia del prete che salva cani randagi e li porta in chiesa per farli adottare dai fedeli

dogitpanel

Cagnolina “fortunata” condivide una coperta con cane randagio

dogitpanel

La dedica del Pusher al cane antidroga: “Saremo criminali ma abbiamo un cuore. Ciao Rocky!”

dogitpanel

La storia della nonnina sola e del San Bernardo: “Mi ha restituito la gioia di vivere”

dogitpanel