Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Annega nel pozzo cercando di salvare il suo cane

Quando il cadavere di un uomo anziano è stato ritrovato in un pozzo le indagini per sciogliere il mistero sono partite subito. E presto si è capito: il pensionato deve essere morto annegato nel tentativo di salvare il suo cane, un segugio. Il corpo del quattro zampe è infatti stato a sua volta rinvenuto nello stesso pozzo a Monfalcone di Val Fortore.

Gli investigatori hanno ipotizzato che l’anziano sia caduto accidentalmente nell’acqua, dove avrebbe poi perso la vita cercando di salvare quella del suo cane. Inutilmente. Il sindaco di San Bartolomeo in Galdo dove il pensionato risiedeva, Carmine Agostinelli, esprime il proprio cordoglio ricordando l’uomo come un amante dei cani.

Con il deceduto, 78 anni, artigiano del ferro, vivevano infatti 5 cani di razza segugio. Uno di loro è quello morto nel pozzo insieme al pensionato. L’uomo, che praticava la caccia, era benvoluto nella cittadina. L’incidente fatale risulta accaduto durante la notte. 

Leggi anche:

Tre zampe per scavare, così il cane salva un neonato

Monica Nocciolini

Malato di Alzheimer si perde, cane randagio gli salva la vita

Monica Nocciolini

Gala vecchietta arzilla, 21 anni d’amore dopo il salvataggio dal canile spagnolo

Monica Nocciolini

Il cucciolo che sorride a tutti per farsi adottare: “Sembra che dica, vieni ad accarezzarmi e ad amarmi”

dogitpanel

Abbandonato dai suoi umani all’aeroporto, cane muore di depressione un mese dopo

dogitpanel

Il cane randagio ha freddo, la cagnolina gli porge la coperta passandogliela dal giardino

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it