Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Quattro cani nel seminterrato pericolante, li hanno trovati e soccorsi per caso

Li hanno trovati e soccorsi per puro caso. Le guardie zoofile parmensi dell’Ente nazionale di protezione animali (Enpa) erano infatti intente in un servizio ordinario di controlli per il benessere animale nel territorio, nel comune di Medesano. Qui hanno trovato quattro poveri cani in condizioni terribili e in grave pericolo.

I cani, tre adulti e un cucciolo, si trovavano rinchiusi all’interno del seminterrato di un fabbricato diroccato e pericolante, al buio e in condizioni igieniche drammatiche. Le guardie zoofile, dinanzi ai cani in quella situazione disgraziata, hanno proceduto al loro sequestro.

Secondo quanto ricostruito, gli animali erano costretti a stare all’interno di un seminterrato al buio. Si trovavano rinchiusi all’interno di recinti piccolissimi, senza aria corrente, con i loro escrementi non rimossi da mesi. I cani sono stati trasferiti in un canile, al sicuro. Per loro finalmente la vita volta pagina.

Leggi anche:

Il cane irrompe nella conferenza stampa del premier sugli affari europei

Monica Nocciolini

Insegnante resta disoccupata, pur di non abbandonare i suoi cani vive con loro in macchina

Monica Nocciolini

Cane tenuto in catene e senza cibo: oggi ha una nuova vita 

dogitpanel

Maddie, la storia di un cane adottato prima della soppressione

redazione

Cucciolo maremmano abbandonato, salvato da una turista in viaggio in Italia. “Ora siamo inseparabili”

dogitpanel

Abbandonata con una lettera d’addio accanto. “Perdonami, ma devo dirti addio”

dogitpanel