Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Due cani si ammalano di degrado, salvi grazie a una segnalazione

Cane Corso sventa una rapina

Il nucleo Edilizia Ambiente della Polizia Municipale di Carrara ha salvato due cani maltrattati facendo scattare la denuncia a carico del proprietario. I due animali sono adesso affidati a un’associazione che si sta prendendo cura di loro. Avevano lesioni sulla pelle e vivevano in condizioni igieniche pessime i due esemplari di cane corso sequestrati con un intervento scattato a seguito di una segnalazione che ha permesso di salvare i due animali.

I due cani sono un maschio e una femmina rispettivamente di 3 e 4 anni. Dopo un primo sopralluogo, gli agenti avevano rilevato che i due molossi non erano in buono stato di salute, presentavano lesioni cutanee vecchie e recenti, e  le condizioni igieniche del luogo di ricovero non erano idonee. Per questo avevano rintracciato e contattato il proprietario, impartendogli una serie di prescrizioni.

Ma nulla. Nonostante l’ammonimento, una decina di giorni dopo il personale ha rilevato un ulteriore peggioramento della condizione degli animali. A quel punto gli agenti hanno richiesto l’intervento del servizio veterinario. Anche sulla base degli accertamenti sanitari, la Municipale ha proceduto al sequestro preventivo dei due cani, già convalidato dalla Procura. Il proprietario è stato denunciato.

Una delle lesioni sulla pelle dei cani

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Il cane Rocco mastro distillatore in Scozia: a naso scova le imperfezioni nel wisky

Monica Nocciolini

In 13 tra cani adulti e cuccioli senza cibo in uno stanzino. Arriva la polizia

Monica Nocciolini

Cesar, il cane cresciuto nel trasportino è libero dopo 8 anni di strazio

Monica Nocciolini

Scarica i suoi cani dall’auto e li abbandona. Un video la riprende

Monica Nocciolini

Al buio chiuso nella porcilaia, il pelo impastato nelle feci: così viveva il cane Ringhio

Monica Nocciolini

Il cane Ciccio reso invalido da chi gli ha sparato si batte come un Guerriero per una nuova vita. Col sorriso sempre sul muso

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it