Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Il cane Mako adottato al canile, si convince di essere un gatto

Il cane adottato al rifugio, una volta a casa coi mici di famiglia si è a sua volta convinto di essere anche lui un gatto. Il cane in questione è un pitbull bianco e nero, e fa impressione vederlo arrampicarsi sugli armadi come i felini di casa.

L’amena situazione si svolge nella casa dei Castiller. E’ stata Bethany a voler adottare un cane. Per farlo, si è recato al canile di zona dove ha incontrato Mako. Beh, insomma, non proprio. Diciamo che Mako era decisamente girato di spalle. Chiuso al contatto.

La sua schiena però era premuta contro la gabbia. I Castiller, racconta The Dodo, hanno iniziato ad accarezzarlo. Quando il cane, rassicurato, si è voltato guardandoli negli occhi è scoccata la scintilla. Era lui il cane giusto.

Ahhh… i Castiller portandolo a casa sognavano tanto che andasse d’accordo coi loro gatti Pecan e Gizmo. Ecco, sono stati accontentati. Anche di più, perché ora Mako è assolutamente convinto di essere un gatto e balza su e giù dal mobilio proprio come i due trigrotti. Occhio a ciò che si desidera: si potrebbe avverare…

Leggi anche:

Sei cuccioli appena nati abbandonati in una scatola sotto il sole cocente

dogitpanel

Poliziotto salva un cane da un’aggressione e lo adotta

dogitpanel

Io e Daisy, diario di una vita insieme. Piccole curiosità (capitolo 15)

dogitpanel

I primi passi del cane Orso dopo la paralisi: scodinzola e va incontro al suo umano

Monica Nocciolini

I cani bagnino non si fermano, allenamenti casalinghi verso la nuova stagione

Monica Nocciolini

“Non lasciarmi solo, ti prego”. Cucciolo salvato dalla strada si commuove e dispensa abbracci 

dogitpanel