Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Un malore per strada. E il cane salta sul predellino dell’ambulanza per seguire il familiare in ospedale

E’ saltato sul predellino dell’ambulanza che aveva soccorso il suo umano dopo un malore per strada, così da poterlo seguire in ospedale. Protagonista un cagnolino la cui dimostrazione di amore per il proprietario sta commuovendo il web. I fatti si sono svolti nella città brasiliana di Uruguaiana e documentati da un passante, Anderson Fechner Bahi.

L’uomo stava transitando quando ha notato un assembramento poco distante. I soccorsi, poi il malato è stato caricato in ambulanza. Il cane del paziente, chiusi i portelloni del mezzo, è saltato sul predellino posteriore e lì si è accucciato facendosi trasportare fino in ospedale. Inseparabile dal suo familiare che poco prima aveva accusato un malore accasciandosi sul marciapiede.

Bahi ha postato le immagini su Facebook e da lì la storia di questo cucciolotto ha fatto il giro delle principali testate internazionali soprattutto online. Una volta al pronto soccorso, il cane è sceso e si è seduto composto davanti alla porta della camera calda. Fortunatamente per il suo amico umano si era trattato di un malessere passeggero: dimesso dopo meno di un’ora, ha trovato lì il suo cane fedele ad attenderlo.

O cachorrinho queria ir na ambulância com seu dono e conseguiu…sem informações sobre a pessoa.

Pubblicato da Anderson Fechner Bahi su Domenica 30 agosto 2020

Leggi anche:

Kiev: morti oltre 1000 cani in un rifugio colpito da un attacco russo

dogitpanel

Studentessa indiana non vuole lasciare l’Ucraina pur di non abbandonare il suo cane, ma ora entrambi sono salvi

dogitpanel

Tre cani Amstaff nel regno del degrado, una persona denunciata

Monica Nocciolini

Usata per i combattimenti illegali e poi abbandonata in fin di vita per strada. Ora questa pitbull cerca casa. 

dogitpanel

Si fa vecchia e malata, i padroni non la vogliono più e l’abbandonano per strada

dogitpanel

Una cuccia nello stile del negozio, così i dipendenti di un discount adottano il cane randagio

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it