Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cani di razza, cuccioli e grandi, liberati dall’allevamento abusivo degli orrori

Cani di razza pregiata tra cui bulldog inglesi, francesi, maltesi e chihuahua: li hanno liberati i finanzieri del comando provinciale di Avellino in un’operazione condotta in collaborazione con il personale dell’Eital (Ente italiano tutela animali e legalità). I 22 quattro zampe erano rinchiusi in un immobile realizzato in una zona boschiva  e trasformato in allevamento abusivo. Erano stipati sia in stanze chiuse che in un garage al buio e privo di areazione. Alcuni cuccioli appena nati, invece, si trovavano in un piccolo bagno.

Gli animali erano detenuti in precarie condizioni igienico-sanitarie in spazi maleodoranti ricavati con materiali di recupero tra lamiere e paratie in plastica. Reti metalliche costituivano un pericolo perché i ferri erano sporgenti e arrugginiti. Non era finita: gli operatori hanno rinvenuto anche vari farmaci ad uso veterinario, in alcuni casi scaduti. I cagnolini arrivavano dall’estero, come dimostravano i numerosi passaporti per animali.

Non erano soli, oltretutto, perché presso l’abitazione dei responsabili della struttura si trovavano altri 15 cani (di cui 7 cuccioli appena nati) oltre a medicinali scaduti e documentazione varia. Due le persone denunciate. Sono marito e moglie originari dell’est europeo. Le accuse, per loro, sono di maltrattamento di animali e deposito incontrollato di rifiuti. I 37 cani sono stati temporaneamente affidati a una struttura idonea.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

“Grazie mamma per averci provato” la storia di Dalila, la ragazza volata sul ponte dell’arcobaleno insieme al cane Thaigo

aggiornamenti

Cane abbandonato si rifugia ogni giorno davanti l’ingresso di una scuola, fino a che qualcosa cambierà la sua vita per sempre

aggiornamenti

Fotografo mette in fila 30 cani per una foto di gruppo e vince un concorso. L’incredibile scatto

aggiornamenti

Soldato porta via dall’Iraq il cane randagio diventato suo amico

Monica Nocciolini

Il cane Gringo su e giù dagli autobus per ritrovare la proprietaria perduta

Monica Nocciolini

Abbandonata sotto il sole nel deserto di Tenerife, oggi Camilla ha una nuova mamma 

dogitpanel