Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Cane lanciato nel fiume con una pietra al collo. Lo volevano affogare

Quella palla di pelo che annaspava, e quello strano borsone legato al collo…  nel vedere quella scena Jane Harper, che passava lungo le sponde del fiume Trent all’altezza di Farndon, in Inghilterra, si è insospettita .

Precipitatasi a riva, ha acchiappato la corda tirando a sé il cane e il sacco agganciato al collare, scoprendo che dentro c’era una pietra pesante. La donna è rimasta di sale. Qualcuno voleva affogare quel pastore belga, una femmina che si è poi scoperto chiamarsi Bella.

Il cane era stremato, ma ormai all’asciutto e in salvo. La signora ha chiamato la polizia di Nottinghamshire, i cui agenti sono immediatamente intervenuti. La pastore belga è stata portata subito dal veterinario. L’ha visitata, certo, ma le ha anche letto il microchip registrato nel 2010. Bella ha dunque circa dieci anni.

Proprio grazie a quel codice si è risaliti ai proprietari, una coppia di trentenni che sono stati fermati con una denuncia di crudeltà verso gli animali. Adesso i due sono indagati a piede libero, e gli investigatori stanno cercando testimoni e vagliando le immagini degli impianti di videosorveglianza nel tentativo di incastrare i colpevoli.

Bella si sta riprendendo. Mangia di gusto, il che è un buon segno. La crudeltà dei suoi aguzzini non l’ha sconfitta. La polizia di Newark ne ha diffuso le prime immagini, rimbalzate sulle principali testate online britanniche e non solo, e il Radcliffe Animal Centre che adesso la ospita aggiorna via via le notizie sulle sue condizioni.

Il salvataggio di BellaLa pietra legata al collo di Bella (Foto: Newark Police)

Leggi anche:

Cagnolino abbandonato sulla neve su un pezzettino di cartone ora ha una nuova famiglia

dogitpanel

Foggia: cuccioli chiusi in un sacchetto di plastica rivenuti in un cassonetto. Due di loro non ce l’hanno fatta 

dogitpanel

Abbandonato, il cane Eros in pericolo si incastra nella rete

Monica Nocciolini

Cane ‘prodigo’ riabbraccia i proprietari dopo due settimane

Monica Nocciolini

Tra le fiamme per salvare quattro anziani, cagnolina incinta eroina di Tosno

Monica Nocciolini

La rosa per il randagio Michele purtroppo è di pallini: chi ha sparato al povero cane?

Monica Nocciolini