Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Vende locale e auto per aiutare i randagi, così Takis è l’angelo custode di cani di Creta


C’è un uomo, sull’isola di Creta, che è l’angelo custode dei cani senza famiglia. Lui è Theoklitos Proestakis, ma lo chiamano Takis. E’ iniziato tutto con un passaggio per caso vicino alla discarica della sua città, dove si trovavano tanti cani ridotti pelle e ossa, visibilmente malati, alcuni si reggevano a stento sulle zampe.

Intenerito l’uomo, proprietario di un nigth club, ha iniziato a prendersi cura di loro. All’inizio era giusto un po’ di pappa portata in quella discarica disgraziata, sempre accolto dalle feste dei cuccioli e dei cani più grandi. Troppa la tenerezza, troppa la commozione: Takis ha scelto di fare il grande salto.

Venduto il suo locale notturno, con quei soldi ha comprato un terreno nei pressi della discarica e ci ha costruito un rifugio per i cani randagi. Fa tutto da solo, senza contributi pubblici. Ha venduto anche l’auto. Ormai Takis è tutto per loro, i suoi cani.

I momenti difficili? Sì che ci sono stati. Takis è stato anche sul punto di chiudere tutto e arrendersi agli ostacoli. Prorpio in quel momento però sono arrivati da lui tanti volontari e le donazioni. Così i cani di Creta stanno ancora bene e hanno una loro casa. Dall’isola, racconta Ohga.it, a centinaia partono adottati da famiglie amorevoli ai quattro angoli del pianeta.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Attimi di panico per una coppia francese che ha rischiato di non rivedere mai più il loro cane. Cosa è successo?

aggiornamenti

Piccolo Timmy, il cane di 8 settimane salvato dall’allevamento di cani da combattimento

Monica Nocciolini

Cagnolina randagia adotta un cucciolo abbandonato, ma incontrano un bruto

Monica Nocciolini

Io e Daisy, diario di una vita insieme. Una giornata sulla neve (capitolo 7)

dogitpanel

La vita infierisce ma il cane Ava, a 6 mesi, vince ogni prova

Monica Nocciolini

Rapita dal giardino di casa e poi venduta, riesce a tornare tra le braccia dei suoi cari

Monica Nocciolini