Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Vende locale e auto per aiutare i randagi, così Takis è l’angelo custode di cani di Creta

C’è un uomo, sull’isola di Creta, che è l’angelo custode dei cani senza famiglia. Lui è Theoklitos Proestakis, ma lo chiamano Takis. E’ iniziato tutto con un passaggio per caso vicino alla discarica della sua città, dove si trovavano tanti cani ridotti pelle e ossa, visibilmente malati, alcuni si reggevano a stento sulle zampe.

Intenerito l’uomo, proprietario di un nigth club, ha iniziato a prendersi cura di loro. All’inizio era giusto un po’ di pappa portata in quella discarica disgraziata, sempre accolto dalle feste dei cuccioli e dei cani più grandi. Troppa la tenerezza, troppa la commozione: Takis ha scelto di fare il grande salto.

Venduto il suo locale notturno, con quei soldi ha comprato un terreno nei pressi della discarica e ci ha costruito un rifugio per i cani randagi. Fa tutto da solo, senza contributi pubblici. Ha venduto anche l’auto. Ormai Takis è tutto per loro, i suoi cani.

I momenti difficili? Sì che ci sono stati. Takis è stato anche sul punto di chiudere tutto e arrendersi agli ostacoli. Prorpio in quel momento però sono arrivati da lui tanti volontari e le donazioni. Così i cani di Creta stanno ancora bene e hanno una loro casa. Dall’isola, racconta Ohga.it, a centinaia partono adottati da famiglie amorevoli ai quattro angoli del pianeta.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.33 / 5 (6 voti)

Leggi anche:

Tre cagnolini neonati abbandonati in un sacchetto: “Tre vite buttate”

Monica Nocciolini

Il suo cane guida si comporta stranamente, la GoPro sul collare rivela la dura vita di Kika tra la gente

Monica Nocciolini

Il cane pareva punto dagli insetti, invece la proprietaria ha dovuto chiamare la polizia

Monica Nocciolini

Abbandona il cane in gabbia accanto ai cassonetti, ma viene trovata e arrestata

Monica Nocciolini

Millie senza più muso, da cane maltrattato a star del web

Monica Nocciolini

Cani neonati lasciati a morire in pasto alle mosche. Una respirava, però poi non ce l’ha fatta

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it