Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Thomas il clochard che digiunava per dare il suo poco cibo ai suoi cani. Oggi sono lì a piangerlo ai piedi della sua bara

clochard thomas i suoi cani assistono e piangono al suo funerale

Questa storia viene da Messina. Thomas è un clochard che ha avuto poche gioie dalla sua vita ed un grande amore verso i suoi cani o “canuzzi” come amava chiamarli affettuosamente. L’altro giorno Thomas se n’è andato per sempre. E lì a piangerlo c’erano i suoi due fedeli amici a 4 zampe. Quante volte, ci riferisce la gente del posto, Thomas ha rinunciato a quel poco cibo che aveva per darlo a loro, ed oggi loro sono lì a piangerlo. Hanno assistito al suo funerale tenutosi presso la chiesa di Don Orione a Messina, accucciati in silenzio per tutto il tempo del rito funebre vicino alla bara.

Erano “poveri” ma “ricchi”, perchè avevano un amore che in pochi hanno la fortuna di sperimentare. Sono Gianni e Nina i due cagnolini di Thomas che non hanno voluto lasciare il loro papà neanche un attimo. Quando la bara è uscita dalla chiesa, hanno iniziato a piangere e ad abbaiare strattonando i guinzagli per salire con Thomas sul carro funebre.

La scena ha commosso tutti i presenti. A salutare Thomas, molti amici messinesi. Grazie all’aiuto di molti volontari, 5 dei suoi 7 “canuzzi” come amava chiamarli hanno già trovato casa. Tranne Gianni e Nina presenti al funerale.

L’appello che Dog.it lancia è rivolto a tutti coloro vogliano davvero amare questi cani così come ha fatto Thomas. Sono di taglia media, buoni e giocherelloni con tutti.
Per chi volesse adottarli, è possibile richiedere maggiori dettagli sulla pagina Facebook creata dai volontari: https://www.facebook.com/IcanuzzidiThomas/

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.28 / 5 (1102 voti)

Leggi anche:

Ritrova il cane dopo più di un anno: “Ma non voglio traumatizzarlo ancora”

Monica Nocciolini

Arriva la neonata, chiudono il cane in garage per cinque mesi

Monica Nocciolini

Cerca un cane da adottare, ritrova il suo rubato l’anno prima

Monica Nocciolini

Orrore a Olbia, cane seviziato e ucciso

Monica Nocciolini

Capitan ha passato 10 anni sulla tomba del suo umano prima di spegnersi. Ora riposa accanto a lui

Monica Nocciolini

La vicina è in quarantena, a far la spesa ci pensa il cane Sunny

Monica Nocciolini