Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Questo cagnone muore sul traghetto per Piombino dall’Elba, in un viaggio notturno senza speranza


La causa della morte di questo cagnolone bianco di nome Oscar ti farà infuriare, come ha fatto infuriare e disperare la sua mamma, Sara, che ha dovuto di corsa portare il suo amico sulla Terraferma, in un viaggio senza speranza.

Oscar è stato male nella notte sull’Isola d’Elba, casa sua, dove viveva con la sua umana Sara. Il tentativo di questa ragazza, insieme a quello della Dottoressa Sovrano, una veterinaria elbana che ha passato la notte con Oscar per cercare di aiutarlo, si è purtroppo rivelato vano. Oscar è morto nella notte, senza che nessuno potesse fare nulla, a causa di un arresto cardiaco.

Non è l’unico dramma: l’associazione dei volontari di Animal Project Isola d’Elba, racconta che se un cane dovesse star male alle 20,40 di un qualsiasi giorno feriale, purtroppo è destinato a morire perché non vi è un pronto soccorso veterinario nonostante esista un preciso accordo, stipulato nel 2018 fra i Sindaci dei comuni associati, il quale prevedeva oltre alla realizzazione del canile, anche l’attivazione di un servizio di pronto soccorso, questo non è mai stato attivato

 

Resta solo quindi la delusione per un mancato servizio reso ai cittadini e la tristezza di una mamma che ha perso il suo amico fidato, questo cagnone bianco che è sicuramente volato sul Ponte dell’Arcobaleno.

 

Ciao Oscar 

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Chiusi in un sacchetto di plastica e gettati in un cassonetto. I cuccioli avevano solo tre giorni di vita 

dogitpanel

I volontari arrivano per soccorrere mamma cane, lei li conduce nel canile lager che imprigiona altri quattro zampe

Monica Nocciolini

Questo cagnolino finge di dormire per evitare la passeggiata mattutina

aggiornamenti

Bambina salva un enorme cagnolone da una rissa e lo porta a casa con sè

dogitpanel

Usato per i combattimenti clandestini, Turkey perde un occhio, ma ringrazia i suoi soccorritori 

dogitpanel

“Quando mi hanno portata al rifugio, volevo solo morire”. L’incredibile rinascita di Annie, cagnolona 19enne 

dogitpanel