Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Quatto quatto il cane randagio va a rubare un panzerotto e vince un’adozione

La cuoca era intenta a rilasciare un’intervista in diretta su Kuarta Tv, emittente di Andacollo in Cile. A un tratto il filmato riprende, alle sue spalle, un cane randagio che – approfittando della distrazione della donna – quatto quatto piano piano si avvicina al suo chiosco per sgraffignare un panzerotto bello caldo, pieno zeppo di carne succulenta.

L’impresa del cane è in breve diventata virale sul web. Nel filmato si vede il quattro zampe senza famiglia allungare con nonchalanche il muso verso il fornello dove cuocevano le empanadas imbottite e ne ha sommessamente ma con decisione portata via una.

Il corpo del reato è stato mangiato a quattro palmenti ma ormai le prove erano impresse in video.  Così, cotanta fama ha reso quel cane di nessuno l’idolo del web, tra chi lo ha proposto come candidato alle presidenziali cilene e chi, più semplicemente, ha cercato di sfruttare il momento per cercare un’adozione per il simpatico furbacchione. Riuscendoci.

E’ stato l’operatore che fortunosamente ha ripreso le immagini diffondendole poi sui suoi canali social. Ad aprire le porte al cane, poi chiamato Orejon, è stata una signora della vicina cittadina de La Serena, dove vive anche il cameramen. Benché pasciuto e viziato, l’abitudine ad arraffare il cibo non gli è passata. E intenerisce sempre.

Leggi anche:

Il cane fugge dall’auto dopo lo schianto mortale della proprietaria, poi torna sul posto a cercarla

Monica Nocciolini

Ti salvo in un boccone! Border collie sventa l’incidente all’amichetto chiwawa

Monica Nocciolini

Il cane ucciso dalla trappola dei bracconieri

Monica Nocciolini

Cane nel nastro adesivo come un bozzolo e abbandonato sul ciglio della strada, lo scorge un poliziotto

Monica Nocciolini

Cane abbandonato nel bosco legato a un albero, condannato a morte

Monica Nocciolini

Il bimbo finisce in acqua, il cane bulldog si lancia in suo soccorso

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it