Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Lascia il cane solo chiuso in auto con un biglietto al finestrino


Lascia il cane solo chiuso nell’auto parcheggiata, con un biglietto al finestrino. Potrebbe essere la solita storia di maltrattamento e incuria nella quale un povero cane ci lascia la pelliccia o giù di lì, invece no. Sul biglietto apposto al finestrino lato guida, infatti, c’era scritto:  “Non rompete il vetro per aiutarlo: l’aria condizionata è accesa, ha dell’acqua e sta ascoltando la sua musica preferita”.

Ora, lasciare il cane in auto è pratica deplorevole. Tuttavia l’ingegnosa trovata dell’automobilista inglese ha fatto il giro del web, dopo aver lasciato stupiti i passanti. Del resto la gioiosa espressione del cagnolino biondo al di là dal finestrino confermava tutto il suo festoso benessere. Che resti un caso unico, perché lasciare il cane solo rinchiuso è pericoloso per lui.

La deplorevole pratica degli abbandoni in auto magari sotto al sole o al gelo dell’inverno, con le lamiere pronte a trasformarsi in forni o frigoriferi dove il cagnolino non di rado trova la morte, sempre più spesso fortunatamente provoca l’allerta delle guardie ambientali da parte di passanti preoccupati per il quattro zampe.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Cane nel pozzo rischia di annegare, soccorso al cardiopalma

Monica Nocciolini

Cagnolone paralizzato abbandonato in un cassonetto: la storia di Susanna

aggiornamenti

Pitbull viene adottato ma si rifiuta di lasciare il rifugio. “Non abbandonerò mai la mia amichetta pelosa”

Michele Urbano

Golden Retriever consola il suo fratellino umano che si dispera

Stefania Di Carlo

Muneca, la cagnolina anziana e cieca abbandonata all’improvviso dalla sua famiglia 

Michele Urbano

Cane pastore prestato a un altro gregge percorre 400 chilometri per tornare a casa

Monica Nocciolini