Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

La storia di Beethoven, riportato al rifugio ben cinque volte perché sordo e zoppo. Oggi cerca una famiglia 

storie di cani

Quella che stiamo per raccontarvi è la storia di Beethoven, un cagnolino dolcissimo ma anche tanto sfortunato.

Fu adottato da una coppia siciliana per aiutare il suo bambino affetto da problemi di autismo, ma appena i due si sono accorti che il cane era sordo, lo hanno riportato indietro.

“Non vogliamo un altro disabile in casa”, queste le parole dell’uomo.

Beethoven così passa di famiglia in famiglia e in soli due anni subisce ben cinque rinunce di proprietà.

La sua storia commovente si trasforma quindi in un accorato appello, un appello di amore, di aiuto, di adozione.

Beethoven è sordo, è anche un po’ zoppo, ma è anche tanto dinamico, intelligente e coccolone.

Ha solo bisogno di una famiglia che lo ami.

Per info: Mary 388 17 61 747

 

Leggi anche:

La musicoterapia tra i box del canile e i cani si rilassano

Monica Nocciolini

A mani nude contro un coccodrillo per salvare il cane

Monica Nocciolini

Neonato abbandonato per strada sopravvive grazie ad una cagnolona coraggiosa

dogitpanel

Terrorizzata dai fuochi d’artificio, sparisce ma poi torna a casa suonando il campanello 

dogitpanel

Il cane Coraggioso attende il suo umano 5 giorni fuori dall’ospedale, poi sparisce. E’ giallo

Monica Nocciolini

La portano in un rifugio perchè “abbaia troppo” e chiedono di sopprimerla. Ora Brownie ha una nuova famiglia 

dogitpanel
error: © copyright dog.it