Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

La storia di Beethoven, riportato al rifugio ben cinque volte perché sordo e zoppo. Oggi cerca una famiglia 

storie di cani

Quella che stiamo per raccontarvi è la storia di Beethoven, un cagnolino dolcissimo ma anche tanto sfortunato.

Fu adottato da una coppia siciliana per aiutare il suo bambino affetto da problemi di autismo, ma appena i due si sono accorti che il cane era sordo, lo hanno riportato indietro.

“Non vogliamo un altro disabile in casa”, queste le parole dell’uomo.

Beethoven così passa di famiglia in famiglia e in soli due anni subisce ben cinque rinunce di proprietà.

La sua storia commovente si trasforma quindi in un accorato appello, un appello di amore, di aiuto, di adozione.

Beethoven è sordo, è anche un po’ zoppo, ma è anche tanto dinamico, intelligente e coccolone.

Ha solo bisogno di una famiglia che lo ami.

Per info: Mary 388 17 61 747

 

Leggi anche:

Si ribalta il canotto e il bimbo rischia di annegare, per lui arriva il cane-bagnino Panna

Monica Nocciolini

Maria De Filippi confessa: “Ho temuto per il mio cane Ugo”

Monica Nocciolini

Cuccioli senza mamma incastrati tra le lamiere, li adotta un’altra cagnolina

Monica Nocciolini

Cagnolina per anni rinchiusa nel recinto coi polli, tra i topi

Monica Nocciolini

Barboncino, sacrifica la sua vita per difendere i suoi umani scagliandosi contro un orso: “Ha salvato la vita a me e ai miei figli, gli sarò eternamente grata”

dogitpanel

Dona sciarpa e giubbino per coprirlo dal freddo, lo scatto fa il giro del web

dogitpanel