Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il suo cane viene ritrovato e questa bambina non riesce a smettere di piangere dalla gioia 

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi ha come protagonista un dolcissimo cane, ritrovato dopo mesi dalla sua scomparsa, quando nessuno ormai credeva più di poterlo rivedere.

E’ questo il motivo per il quale la sua piccola amica non riusciva a smettere di piangere. Versava lacrime sul suo mantello completamente bianco. Il piccolo cucciolo non credeva ai suoi occhi e alle sue orecchie. Era davvero lei la sua dolcissima mamma umana? Ebbene sì, anche se persino lui stentava a crederci.

Il cane si chiama Max, viveva nella sua bellissima casa a Sant’Antonio, in Texas. Tutto andava bene, quando ad un certo punto scompare nel nulla, forse per inseguire un animale selvatico o una macchina.

Da quel momento il povero Max non è riuscito più a fare ritorno a casa, finchè gli uomini della polizia locale di Bexar non lo rincontrano, e contattano così la famiglia del cane.

La più piccola della famiglia, appena lo ha visto, gli ha corso intorno e lo ha abbracciato fortissimo. Ha cominciato a piangere di gioia e non voleva più lasciarlo.

Per fortuna, tutto è bene quel che finisce bene.

Leggi anche:

Intrappolata nella grotta marina per tre mesi, cagnolina soccorsa da due surfisti

Monica Nocciolini

Il cane rincorre i polli, per punirlo lo chiudono 20 giorni al buio nella gabbia per galline

Monica Nocciolini

Maya, la cagnolina che in tutta la sua vita ha conosciuto solo il canile, cerca una vera famiglia

dogitpanel

La storia di Elsa: dalle percosse all’amore di una vera famiglia

dogitpanel

Nati senza zampe e abbandonati, due cuccioli cercano la loro normalità

Monica Nocciolini

Cagnolina abbandonata sul ciglio della strada non si dà per vinta e partorisce i suoi cuccioli in un clima di stenti

redazione