Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane si perde e sopravvive tre anni unendosi a un branco di selvatici

Una cagnolina dolcissima, Chrissy, adorata dalla famiglia che la aveva adottata in canile. Vita serena, giochi, passeggiate. E proprio durante una di queste, il guaio: Chrissy strattona il guinzaglio prendendo alla sprovvista il suo umano, e scappa. Panico. I suoi familiari l’hanno cercata ovunque, senza successo. Per settimane, mesi, anni.

Nel tempo si susseguivano segnalazioni, anche a chilometri di distanza. Mai, però, quella giusta. Fino a quando gli animalisti del gruppo Hound Hunters la ritrovarono, tre anni dopo. Era in un bosco. Era riuscita a sopravvivere in condizione estrema unendosi a un branco di animali selvatici. Inutile dire della gioia dei suoi familiari, che di cercarla non avevano mai smesso.

Impossibile, però, per la cagnolina, fare subito rientro a casa. Per tre anni aveva vissuto da animale selvatico in condizioni difficili. Per prenderla, i volontari hanno dovuto impiegare una gabbia trappola. E’ stata riportata al rifugio in cui era stata da piccola, dove dovrà seguire un percorso riabilitativo. Poi sarà pronta a tornare dalla sua famiglia.

Pubblicato da Hound Hunters – NJ Team su Martedì 19 maggio 2020

Leggi anche:

Tengono il cane di 14 anni confinato in un recinto di barili

Monica Nocciolini

Distrutto dopo l’abbandono, il cane Ray ritrova l’amore di una famiglia

Monica Nocciolini

Acqua a bollore sul cane vivace, via al processo a Firenze

Monica Nocciolini

Il cane resta orfano e finisce per strada. Chiede aiuto a tutti per tornare a casa

Monica Nocciolini

Cosparge il cane di benzina per dargli fuoco

Monica Nocciolini

Cane viaggia insieme al suo umano in sella a una moto con gli occhiali da sole 

dogitpanel
error: © copyright dog.it