Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane si avvia verso il Ponte dell’Arcobaleno, la sua umana gli regala un ultimo giro in macchina


Il cane anziano e malato si avvia verso il Ponte dell’Arcobaleno, è ormai morente. La sua umana gli fa un ultimo regalo: un ultimo giro in auto col muso a fiutare l’aria fresca che arriva dal finestrino, proprio come sa che il suo cane adora fare. E allora lo fa un’ultima volta e quelle immagini fanno ciclicamente il giro del web suscitando tenerezza e commozione.

Sì perché la cagnolina non lo sapeva, ma quella passeggiata sarebbe terminata dal veterinario. La sua espressione mentre si gode la brezza, con il musino all’insù e gli occhi socchiusi, sono quelle del benessere. In realtà però la povera quattro zampe soffre ormai da qualche tempo le pene dell’inferno. Colpa di un brutto tumore al polmone che non le lascia scampo, e che dunque non lascia scelta a chi la ama se non quella di aiutarla a liberarsi dal dolore e correre felice sulle praterie celesti.

In più, negli ultimi giorni, la piccina aveva sviluppato anche un’infezione della vescica. La sua agonia era straziante. E allora la giovane April, la sua amica di una vita, la ha accompagnata tenendole la zampina fino all’ultimo secondo. Non prima di averle fatto gustare la passeggiata in auto che il cane tanto adorava.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Buck, il cane che non conosceva la luce del sole

Monica Nocciolini

La loro passione per gli animali li spinge a fondare un rifugio, che oggi accoglie più di 1000 animali 

Michele Urbano

Lui smette di respirare, il cane sveglia la moglie e lo salva

Monica Nocciolini

Il cagnolino si ammala e la padrona mette in vendita lo smartphone per curarlo

aggiornamenti

Uomo sordo adotta cane sordo e gli insegna il linguaggio dei segni

aggiornamenti

Cagnolina incinta trovata senza vita, petizione per inasprire le pene ai colpevoli

Monica Nocciolini