Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Giallo nell’Avellinese, il cane Ciccio trovato seviziato e ucciso

Era avvolto in due sacchi di plastica, legato e con la testolina spaccata il povero cane Ciccio. Ucciso. A trovarne il povero corpicino è stato il suo stesso proprietario, che ha sporto immediatamente denuncia ai carabinieri.

L’uomo, titolare di un’azienda vitivinicola di Sorbo Serpico nell’avellinese, un mattino non trovava più il suo cane. Si è quindi messo a cercarlo in ogni dove, fino alla macabra scoperta. La disperazione, l’orrore poi la reazione con la denuncia alle forze dell’ordine che adesso stanno indagando per risalire all’autore del gesto ed evenutalmente anche al movente.

Al fianco del proprietario si è schierata la Lega nazionale difesa del cane (Lndc). Raccontando la storia di Ciccio in una nota, chiede a chiunque abbia informazioni utili di riferirle e annuncia di aver già attivato il suo team legale per unirsi alla denuncia.

“Il proprietario di Ciccio ha consegnato ai carabinieri tutto il materiale ripreso dalle videocamere di sorveglianza. Speriamo che questo, insieme a delle indagini approfondite e degne della gravità di questo caso – afferma la presidente Lndc Piera Rosati – porti all’identificazione dei mostri che hanno compiuto questo gesto così orribile e crudele“.

Foto: Lndc Animal Protection

Leggi anche:

Cagnolino trovato legato ad un albero: salvataggio estremo

dogitpanel

Cane poliziotto in pensione incontra il suo collega dopo tanti anni: ecco il video

dogitpanel

Cane anziano da 19 anni al rifugio sta per morire: la volontaria lo porta a casa per farlo sentire amato

dogitpanel

Scappa di casa per raggiungere il suo padrone ricoverato in ospedale

dogitpanel

Il cane Lol dalla parte della giustizia per le vittime di violenza

Monica Nocciolini

Spunta un cane randagio per strada, i ciclisti lo salvano caricandolo in sella

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it