Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Erano tre cuccioli buttati via in un sacchetto, ora Holly, Benji e Oliver hanno una nuova vita

Li avevano trovati i volontari dell’associazione A Largo Raggio quando erano solo tre pallette di pelo, cagnolini neonati buttati via a morire in un sacchetto in una stradina di campagna. “Tre vite buttate”, avevano amaramente denunciato dal canile foggiano dove i piccini erano poi stati accolti. Da allora un po’ di tempo è passato, il tempo giusto per loro – ribattezzati Holly, Benji e Oliver – per trovare un’adozione.

Alla notizia del loro ritrovamento in quella condizione le richieste erano fioccate. Completate le opportune verifiche, ora i cuccioli hanno una famiglia tutta per loro. Sono al sicuro, ha vinto la vita. Merito dell’amore perché la staffetta del cuore in questi mesi è stata più lunga e più forte di chi quei cani piccini picciò li aveva condannati.

Ringraziano tutti dall’associazione A Largo Raggio in una sorta di titoli di coda (e con la coda) con cui si segna la parola fine a una vicenda di abbandono. A pagina nuova inizia invece la storia di una vita da cani di famgilia, amati e parte del tran tran domestico. E allora: grazie a Raffaella, Rita e Debora che i cuccioli li hanno allattati. Grazie ad Alessandra che li ha ospitati in stallo. Grazie alle famiglie che hanno scelto di adottarli. Grazie ai volontari per essersi occupati di salvarli, farli adottare e accompagnarli nelle loro nuove case.

Crediti foto: Canile di Foggia A Largo Raggio - FacebookCrediti foto: Canile di Foggia A Largo Raggio - FacebookCrediti foto: Canile di Foggia A Largo Raggio - Facebook

Leggi anche:

Il cane Pato sparisce. Dopo due anni, a mezza Italia di distanza, il miracolo

Monica Nocciolini

Il cane forse non ce la fa, il bimbo lo abbraccia dentro il kennel dal veterinario

Monica Nocciolini

A 13 anni cuce cravattini per aiutare i cani del rifugio

Monica Nocciolini

Due cani si ammalano di degrado, salvi grazie a una segnalazione

Monica Nocciolini

Studentessa indiana non vuole lasciare l’Ucraina pur di non abbandonare il suo cane, ma ora entrambi sono salvi

dogitpanel

Trovano il cane randagio pelle e ossa e lo soccorono portandolo in clinica col carrello della spesa

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it