Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Erano tre cuccioli buttati via in un sacchetto, ora Holly, Benji e Oliver hanno una nuova vita

Li avevano trovati i volontari dell’associazione A Largo Raggio quando erano solo tre pallette di pelo, cagnolini neonati buttati via a morire in un sacchetto in una stradina di campagna. “Tre vite buttate”, avevano amaramente denunciato dal canile foggiano dove i piccini erano poi stati accolti. Da allora un po’ di tempo è passato, il tempo giusto per loro – ribattezzati Holly, Benji e Oliver – per trovare un’adozione.

Alla notizia del loro ritrovamento in quella condizione le richieste erano fioccate. Completate le opportune verifiche, ora i cuccioli hanno una famiglia tutta per loro. Sono al sicuro, ha vinto la vita. Merito dell’amore perché la staffetta del cuore in questi mesi è stata più lunga e più forte di chi quei cani piccini picciò li aveva condannati.

Ringraziano tutti dall’associazione A Largo Raggio in una sorta di titoli di coda (e con la coda) con cui si segna la parola fine a una vicenda di abbandono. A pagina nuova inizia invece la storia di una vita da cani di famgilia, amati e parte del tran tran domestico. E allora: grazie a Raffaella, Rita e Debora che i cuccioli li hanno allattati. Grazie ad Alessandra che li ha ospitati in stallo. Grazie alle famiglie che hanno scelto di adottarli. Grazie ai volontari per essersi occupati di salvarli, farli adottare e accompagnarli nelle loro nuove case.

Crediti foto: Canile di Foggia A Largo Raggio - FacebookCrediti foto: Canile di Foggia A Largo Raggio - FacebookCrediti foto: Canile di Foggia A Largo Raggio - Facebook
 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Il cane dà la vita per difendere il suo umano, muore prendendosi una coltellata al suo posto

Monica Nocciolini

Prende a calci il cane di quartiere

Monica Nocciolini

Traslocano e abbandonano il cane anziano con una pesante catena al collo

Monica Nocciolini

Una strada come discarica per cani abbandonati. La telecamera inchioda i responsabili

Monica Nocciolini

Addio Tigro, il cane di Piazza Armerina. Per lui anche il funerale in tv, e ora si pensa al monumento

Monica Nocciolini

Cani da caccia pensionati, una vita difficile… nuova occasione per Ultima, Giuggiola, Pigna e Caciotta

Monica Nocciolini