Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Gli sfuggono i cani e finiscono sulla Statale, doppia denuncia per il proprietario


santevet

Omessa custodia e abbandono di animali: ambo di denunce per il proprietario dei due cani che nel giorno di Ferragosto 2021 se li è lasciati sfuggire per strada. I due cani erano arrivati, terrorizzati, alla strada statale 76, nell’Anconetano. Rischiavano di essere travolti dalle automobili in corsa, e di generare a loro volta pericolo per gli automobilisti.

Sono stati loro, dopo avere azionato il segnale di emergenza all’interno della galleria che da Fossato di Vico va in direzione del primo svincolo marchigiano, a dare l’allarme. Hanno chiamato la sala operativa della sezione di Ancona della polizia stradale. La pattuglia della Polstrada del distaccamento di Fabriano è arrivata sul posto e in brevissimo tempo è riuscita a mettere in sicurezza gli animali.

I poliziotti hanno quindi rintracciato il proprietario attraverso gli identificativi sul collare di uno dei due cani. Si tratta di un collare a impulsi elettrici che è stato sequestrato insieme al trasmettitore elettronico trovato poi in possesso dell’uomo. Lui, arrivato a riprenderli, ha raccontato di aver perso il controllo degli animali durante una passeggiata in campagna. La giustificazione non gli ha risparmiato una doppia denuncia per omessa custodia e per abbandono di animali.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Operatori di canile aguzzini dei quattro zampe. E’ giallo sulla scomparsa di 30 cani dalla struttura

Monica Nocciolini

Soccorre il cane dopo 4 giorni sul fiume ghiacciato, poi lo adotta

Monica Nocciolini

Blitz della polizia per liberare il cane che viveva legato al termosifone

Monica Nocciolini

“Mamma sei davvero tornata?!” Il ritorno a casa della sua umana lo riempie di gioia

aggiornamenti

Il cane ha 6 zampe ma non è un marchio, è un miracolo. E’ Skipper

Monica Nocciolini

Il suo papà muore e lui finisce in canile. “Vi prego, salvatemi!”. La triste storia di Birillo 

dogitpanel