Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Tre cagnolini neonati abbandonati in un sacchetto: “Tre vite buttate”

Tre vite buttate“: così l’associazione A Largo Raggio di Foggia ha definito i tre poveri cagnolini appena nati, ancora con gli occhi chiusi, abbandonati dentro a un sacchetto. L’associazione fortunatamente li ha trovati, raccolti. Forse salvati, ancora non è certo che si salveranno. Almeno, però, per adesso sono vivi.

I cuccioli neonati, minuscoli e appallottolati uno sull’altro, sono stati trovati in un’area sterrata fuori mano. La loro foto nel misero sacchetto di plastica ha suscitato l’indignazione del web. Gli aggiornamenti postati su Facebook dall’associazione indurrebbero alla speranza.

Nel canile di Foggia in piccini sono in allattamento. Una foto li ritrae sempre in assetto da tenera ammucchiata, sempre con gli occhietti ancora chiusi, ma vivi e in un bel trasportino a fondo rosa. Comodi e sicuri. Per loro dalla struttura si chiedono “pensieri positivi”.

I volontari specificano che al momento è impossibile stabilire di che taglia saranno e il sangue di quali razze scorra nelle loro vene: sono troppo piccini, solo pallette pelose. “Per ora auguriamoci che sopravvivano. Più in là, se tutto andrà bene, verrà fatto come sempre post di adozione con le info utili”, anticipano dall’associazione.

 

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4 / 5 (1 voti)

Leggi anche:

“Non trasmetto il virus, trasmetto amore. Non ci abbandonate”: l’appello di Romina Power e della sua Daisy corre sui social

Monica Nocciolini

“Il mio nome dev’essere NO, il mio mondo è in 1 metro di catena e se dico bau mi picchiano”: storia di Marley

Monica Nocciolini

Dieci anni dopo Gennaro riabbraccia il suo proprietario a 1000km di distanza

Monica Nocciolini

I cani sotto al treno e nessuno avverte i proprietari. Li cercavano da oltre un mese

Monica Nocciolini

“Odio i cani, perciò li avveleno. E’ un mio diritto”: choc sui social

Monica Nocciolini

Lancia il cane del compagno dal quarto piano durante una lite. Denunciata

Monica Nocciolini