Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Tre cagnolini neonati abbandonati in un sacchetto: “Tre vite buttate”

Tre vite buttate“: così l’associazione A Largo Raggio di Foggia ha definito i tre poveri cagnolini appena nati, ancora con gli occhi chiusi, abbandonati dentro a un sacchetto. L’associazione fortunatamente li ha trovati, raccolti. Forse salvati, ancora non è certo che si salveranno. Almeno, però, per adesso sono vivi.

I cuccioli neonati, minuscoli e appallottolati uno sull’altro, sono stati trovati in un’area sterrata fuori mano. La loro foto nel misero sacchetto di plastica ha suscitato l’indignazione del web. Gli aggiornamenti postati su Facebook dall’associazione indurrebbero alla speranza.

Nel canile di Foggia in piccini sono in allattamento. Una foto li ritrae sempre in assetto da tenera ammucchiata, sempre con gli occhietti ancora chiusi, ma vivi e in un bel trasportino a fondo rosa. Comodi e sicuri. Per loro dalla struttura si chiedono “pensieri positivi”.

I volontari specificano che al momento è impossibile stabilire di che taglia saranno e il sangue di quali razze scorra nelle loro vene: sono troppo piccini, solo pallette pelose. “Per ora auguriamoci che sopravvivano. Più in là, se tutto andrà bene, verrà fatto come sempre post di adozione con le info utili”, anticipano dall’associazione.

 

Leggi anche:

La storia di Sue, la cagnolina che non riesce a farsi adottare 

dogitpanel

Per settimane attende in una casa vuota che i suoi umani tornino a prenderlo. La storia di Freon 

dogitpanel

Cagnolina abbandonata in una casa disabitata vicino Roma. I suoi vicini le calavano qualcosa da bere e mangiare 

dogitpanel

Scivola nel canalone per salvare il suo cane e resta bloccato

Monica Nocciolini

Il negozio vende materassi, ma uno lo lascia fuori per far dormire i cani randagi

Monica Nocciolini

Nei suoi occhi tutto il dolore di una vita travagliata. Wolf oggi ce l’ha fatta

dogitpanel