Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cane abbandonato nella neve, lo legano al tabellone dei necrologi

Non solo lo hanno abbandonato nella neve, ma quasi a sberleffo lo hanno anche legato al tabellone dei necrologi: il cane, salvato dagli operatori di Lida a Villanova Mondovì il 10 gennaio 2021, è stato trasferito nel canile di Cuneo. Adesso si chiama Balù.

Come si chiamasse un tempo non è dato sapere. Si sa però che la bestiola è rimasta lì al freddo come minimo da mezzogiorno, quando la sua presenza è stata segnalata da un giovane passante alla Asl veterinaria di zona, fino alle 17 quando è arrivato a prenderlo l’operatore. C’erano -3 gradi, alle cinque di quel pomeriggio. Col buio era previsto che la temperatura scendesse fino a -13. Il cagnolino sarebbe morto gelato, così senza cibo né acqua lasciato al ghiaccio.

E invece no. In canile Balù ha ripreso le forze, confermandosi il cane docile e tenero che si era mostrato fin dal principio. Non è stato difficile trovargli un’adozione, dopo che la sua foto legato nella neve aveva passato da parte a parte il cuore del popolo dei social. Il 22 gennaio 2021, dopo nemmeno due settimane, Balù è andato nella sua nuova casa. Calduccio, pappa e coccole per sempre.

..qualche carezza, ? un abbraccio, le raccomandazioni☝️.. dimentichiamo niente?!?Ah siiiii…. buona vita piccolo Balù ?‍♀️ ? ? ?

Pubblicato da Canile Cuneo-LIDA su Venerdì 22 gennaio 2021

Leggi anche:

Abbandona il cane in gabbia accanto ai cassonetti, ma viene trovata e arrestata

Monica Nocciolini

Barcollava in mezzo di strada, cane allo stremo crolla tra le braccia dei soccorritori

Monica Nocciolini

Il cane lupo Yuki vola sul Ponte. Si è spento il gigante buono che somigliava ai metalupi di Game of Thrones

Monica Nocciolini

“Il naso umido del cane guida Salty mi ha salvato dall’inferno dell’11 settembre”

Monica Nocciolini

Dopo due anni rivede la sua umana e per la gioia il cane sviene

Monica Nocciolini

Ritrova il cane dopo più di un anno: “Ma non voglio traumatizzarlo ancora”

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it