Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Notizie

Di corsa col cane dal veterinario? A Firenze il taxi è gratis

Nasce il 118 veterinario

Il cane si fa male, inala un forasacco, un principio di torsione gastrica, un incidente domestico. Sono mille i motivi che possono costringere a una corsa in emergenza verso lo studio del veterinario. E quando capita a Firenze dal primo luglio, per tutta l’estate, si può utilizzare il taxi gratuitamente.

Il servizio è attivo per tutto l’anno. L’iniziativa si chiama Io accompagno e nasce dalla collaborazione tra la sezione fiorentina della Lida, Lega italiana dei diritti degli animali, e una delle società di tassisti fiorentine, la Socota Radio Taxi 4242 la cui flotta è stata catalogata così che le chiamate in centrale radio siano smistate alle auto adibite al trasporto animali.

Utilizzare il servizio è semplice. Il proprietario del cane o comunque dell’animale domestico infortunato dovrà solo chiamare il numero 4242. La vettura che lo condurrà dal veterinario più vicino. Il tassista rilascia la ricevuta e Lida rimborsa il costo della corsa.

Leggi anche:

Abbandonare il cane: un numero di telefono come ultima chance

Giuseppina Russo

Cani eroi: le cronache sono piene di storie vere e commoventi…

Giuseppina Russo

Usa, un bambino si impegna per la difesa dei cani poliziotto

Giuseppina Russo

Un provvedimento di grande civiltà: cure veterinarie gratis per chi adotta un cane o un gatto

dogitpanel

Ultima moda di Natale? Cane in affitto per poche ore

dogitpanel

Cane da caccia: la storia di Ciko, abbandonato perché senza fiuto

Giuseppina Russo