Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Vi prego, aiutatemi”. Cagnolina randagia incastrata per ore in un cancello 

storie di cani

santevet

La storia che vi raccontiamo oggi riguarda una dolcissima cagnolina randagia, purtroppo costretta ogni giorno ad andare alla ricerca di viveri per sostentarsi.

Purtroppo, però, mentre cercava di trovare cibo e acqua, un giorno è rimasta incastrata in un recinto.

I presenti hanno raccontato che la piccola cagnolina era sporca di fango ed era esausta. Probabilmente erano tante ore che provava a liberarsi, finchè non ha poi deciso di arrendersi. Quando dopo molte ore gli abitanti del villaggio si sono accorti della situazione , hanno cercato di aiutarla in tutti i modi.

Si sono mobilitati per cercare aiuto, e hanno provato a risolvere la situazione con tutti i mezzi disponibili. Hanno collaborato tutti, affinchè potesse esserci per lei una seconda possibilità. Hanno lavorato tanto per estrarre il suo corpo povero e fragile, che forse dopo tanti anni di abbandono ne aveva viste tante.

Quando gli uomini hanno provato a darle del cibo, la cagnolina si è rifiutata. Non era di certo un buon segno il fatto che non volesse mangiare, ma loro hanno continuato a fare il possibile per aiutarla.

Alla fine, la cagnolina è stata estratta viva ed è stata coperta con un ombrello per ricevere finalmente sollievo dal sole e dal caldo.

Portata in clinica, le hanno trovato un addome gravemente contuso per essere rimasto incastrato tante ore nel recinto, ma fortunatamente la situazione è recuperabile.

Speriamo che qualcuno di buon cuore voglia prendersene cura per sempre, adottandola.

Credits: Youtube / @AnimalSTEP Official


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Pochi giorni di vita, strappati alla mamma e buttati via come spazzatura

dogitpanel

“Grazie mamma”. Questo Pitbull riconoscente è stato adottato nonostante il suo cancro terminale

aggiornamenti

Cane lasciato in rifugio, nel box resta abbracciato al suo orsacchiotto

Monica Nocciolini

Lei lo soccorre e il cane randagio le si aggrappa alle braccia

Monica Nocciolini

Cane randagio sceglie il pianerottolo di un negozio come casa e viene adottato

dogitpanel

Ogni giorno questo cane porta il pranzo al suo papà umano sul luogo di lavoro 

dogitpanel