Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Una strada come discarica per cani abbandonati. La telecamera inchioda i responsabili

Si moltiplicavano i cani vaganti lungo quella strada subito fuori Dallas, in Texas. Una situazione pericolosa, ma anche un reato grave nello stato in cui l’abbandono di animali è punibile col carcere fino a due anni. La faccenda ha dato nell’occhio alle autorità che per vederci chiaro – letteralmente – hanno installato delle telecamere di sicurezza.

Ed eccoli lì, gli abbandonatori seriali di cagnolini inchiodati alle loro responsabilità. Era un continuo. Auto che accostavano fino a fermarsi, il conducente che faceva scendere con sé il cane fiducioso e poi lo lasciava lì con un palmo di muso. Impietrito. E ancora e ancora da capo…

La polizia di Dallas non ha perso tempo. Contattata la protezione animali, si sono messi insieme d’impegno per salvare più cani possibile. Gli operatori volontari andavano a recuperare gli sfortunati quattro zampe, e i poliziotti risalivano all’autore dell’abbandono, il più delle volte il proprietario stesso.

Per gli umani sciagurati, una bella lezione. Per i cani un’opportunità di salvezza dalla strada, ma spesso anche di una nuova vita. Diffusa la notizia della maxioperazione, in molti si sono fatti avanti per adottare i malcapitati cagnolini senza abbandonarli mai più.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
3.86 / 5 (7 voti)

Leggi anche:

Il cane di Macron testimonial antiabbandono

Monica Nocciolini

Cagnolina incinta trovata senza vita, petizione per inasprire le pene ai colpevoli

Monica Nocciolini

Ritrova il cane perduto un anno prima su una lattina, la sua foto per uno spot adozioni

Monica Nocciolini

Traslocano e mollano il cane sotto il portico. Lui li aspetta per tre settimane

Monica Nocciolini

Chicco, 16 anni, in canile. Si stava lasciando morire, poi il miracolo

Monica Nocciolini

Il cane legato a un palo, spaesato e incredulo abbandonato ad abbaiare

Monica Nocciolini