Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Giornalista in canile per un reportage, l’abbraccio di un cagnolino lo conquista

Un abbraccio strappacuore. E’ quello con cui il cane di un rifugio statunitense ha stretto tra le zampe la gamba di un giornalista arrivato lì per un reportage. Il tenerissimo orfanello si è avvicinato all’uomo, si è alzato sulle zampe posteriori e con quelle anteriori lo ha stretto forte alla coscia, poggiandoci anche sopra il capino in attesa di carezze.

E’ stato un colpo di fulmine. Alle carezze struggenti di quel primo momento ne sono seguite mille e altre mille. Sì perché il giornalista ha finito con l’adottare quel cagnolino tanto affettuoso. Il suo slancio è stato irresistibile, e gli ha cambiato la vita.

Non subito. I volontari e gli operatori del rifugio, anche loro colpiti da quella manifestazione di affetto improvviso e incondizionato, dovevano prima sbrigare le pratiche e preparare la documentazione. Il povero animale però rifiutava di lasciar andare via il suo nuovo amico. Tante carezze e parole amorevoli del giovane cronista lo hanno calmato. E’ tornato a riprenderlo e da allora sono inseparabili in amicizia e gioia.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.43 / 5 (14 voti)

Leggi anche:

Il cane veglia per giorni il clochard senza vita. Si scopre che era il pronipote dello zar di Russia

Monica Nocciolini

Cani neonati lasciati a morire in pasto alle mosche. Una respirava, però poi non ce l’ha fatta

Monica Nocciolini

Quattro cani nel seminterrato pericolante, li hanno trovati e soccorsi per caso

Monica Nocciolini

Salvata dal mattatoio in Cina già senza zampe, la sua seconda vita è americana

Monica Nocciolini

Annega nel pozzo cercando di salvare il suo cane

Monica Nocciolini

Il postino e i suoi amici cani, ecco l’album dei selfie che sfata un mito

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it