Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Un girone infernale per 600 cani nell’allevamento sotto sequestro

Un allevamento sequestrato da mesi e, all’interno, 600 cani bloccati con scarsità di cure, cucce, cibo e assistenza. Ad accendere i riflettori sulla situazione di stallo che mina il benessere di tanti quattro zampe sono con una nota congiunta Enpa, Lav, Lndc, Animal Protection e Oipa. Le associazioni parlano di situazione “drammatica” e prospettano “l’imminente esaurirsi delle risorse economiche e la lentezza nelle sterilizzazioni”.

Nell’allevamento dell’Anconetano “è presente un grave focolaio di brucellosi canina, la situazione per la maggior parte degli oltre 600 cani ancora detenuti al suo interno è a tutt’oggi grave”, spiegano le associazioni. “La situazione – riportano – resta allarmante. Cani ammassati, di molto eccedenti rispetto alla capienza della struttura. Ci sono 8-10 animali in poco più di un metro quadrato”.

Lo spazio è poco, e aggiungere cucce è impossibile. Intanto ci sono “cani a pelo lungo con piaghe da decubito poiché costretti a vivere sui propri escrementi, tanti altri cani destinati a vivere per lunghi mesi esclusivamente all’interno dei trasportini (fino a cinque insieme)”. Un girone infernale, dunque. E le associazioni chiedono aiuto. In fretta.

Leggi anche:

Ferite e morsi per salvare il suo cane anziano dall’aggressione di due cani senza guinzaglio

Monica Nocciolini

Otto anni: “Vendo le mie carte Pokemon per operare il mio cane malato”

Monica Nocciolini

Il loro cane non può salire sull’aereo. Così lo abbandonano in aeroporto

dogitpanel

Malore per il cane chiuso in auto, proprietario denunciato

Monica Nocciolini

Addio Marnie, lutto per il cane imperfetto campione di follower

Monica Nocciolini

Il cane Umar per 7 anni la vita in 7 metri di catena

Monica Nocciolini