Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ucraina: donna percorre 17 km a piedi caricando il suo cane sulle spalle pur di non abbandonarlo

storie di cani in ucraina

santevet

Questa è la drammatica storia di Alisa, una donna ucraina che in questi giorni ha dovuto lasciare la sua terra natìa per rifugiarsi in Polonia.

La cosa straordinariamente incredibile è che nonostante le difficoltà del viaggio e la paura della guerra, Alisa ha deciso di caricare sulle sue spalle anche il suo cane Pulya, percorrendo ben 17 km a piedi.

La donna è fuggita grazie all’aiuto del suo datore di lavoro, che le ha permesso di spostarsi e di raggiungere il confine insieme alla mamma, la sorella, i loro due mariti, quattro bimbi e due cani.

Ben 16 ore di viaggio per arrivare in un piccolo villaggio in prossimità del confine polacco, dove le due famiglie hanno dovuto mettersi in coda tra le infinite auto ferme lì da tempo. Non potevano aspettare troppo, per paura dei bombardamenti, per cui hanno deciso di lasciare la macchina lì e proseguire a piedi.

Erano le 4 del mattino quando Alisa e la sua famiglia si sono incamminati verso il confine. Pulya non riusciva a camminare, era stremato, e Alysa ha deciso di caricarlo sulle sue spalle, percorrendo con lui ben 17 km, e dandosi il cambio con suo marito fino al confine, dove ha dovuto salutarlo perchè la legge ucraina obbliga gli uomini in età fertile alle armi e vieta loro di lasciare il paese.

“E’ stato un percorso durissimo, tra le montagne ed i fiumi. I miei bambini stavano piangendo per via del freddo, io anche volevo piangere e arrendermi, ma non potevo. Ho chiesto alle auto e alle altre persone di darci una mano con il cane, ma tutti ci dicevano di abbandonarli lì, ma i nostri cani sono parte integrante della nostra famiglia, hanno vissuto con noi momenti felici e tristi”, ha raccontato la donna a The Guardian.

Complimenti a questa donna forte e coraggiosa!

 

 


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Mamma Pitbull piange e chiede aiuto dopo che le sono stati sottratti i cuccioli

aggiornamenti

Al terzo giorno di quarantena aveva voglia di patatine. Ci pensa fido a comprargliele!

dogitpanel

A mani nude contro mamma orsa per difendere i suoi cani

Monica Nocciolini

Kira resta sola perché la sua mamma umana troppo anziana finisce prima in ospedale e poi in RSA.

aggiornamenti

Bassotto abbandonato: la cagnolina era gravida ed in condizioni di salute pessime quando è stata lasciata per strada

aggiornamenti

Questi 80 cani anziani hanno trovato casa da una donna che si prende cura di loro

aggiornamenti