Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Travolti dalle onde in 14, i cani bagnino portano tutti in salvo


santevet

Erano rimasti in balìa delle onde, travolti e incapaci di riguadagnare la riva di Sperlonga, sul litorale laziale. Tre le famiglie per un totale di 14 persone finite nei guai, e tra loro c’erano anche 8 bambini. A trarli in salvo, all’ora di merenda di un pomeriggio in spiaggia libera iniziato come tanti, sono stati i cani bagnino di tre unità cinofile: i labrador Eros di 4 anni, Mya di 7 anni e Mira di 5.

Nel giro di 20 minuti hanno riportato all’asciutto tutti i bagnanti in pericolo. La corrente li aveva trascinati a 100 metri dalla riva. Erano a bordo di materassini, canotti e di una tavola da surf. Non un’imprudenza, ma l’improvviso ingrossarsi del mare li ha traditi. Le onde, tra l’altro, avevano sbalzato alcuni di loro giù dai gonfiabili. Rischiavano veramente di annegare.

A dare l’allarme è stata una ragazza che ha raggiunto la postazione Sics (Scuola italiana cani da salvataggio) a un centinaio di metri di distanza. I cani hanno fatto la spola con più viaggi per riportare tutti sani e salvi sul bagnasciuga. Ad assistere con il fiato sospeso alle operazioni di soccorso c’erano circa 400 persone che si sono radunate sulla spiaggia e hanno accolto i bagnini a quattro zampe con applausi e parole di gratitudine. Anche il sindaco di Sperlonga, Armando Cusani, si è complimentato con gli eroi a quattro zampe e con i loro conduttori per l’operazione.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Il cane senza muso che nessuno riusciva ad aiutare

Monica Nocciolini

Scarica i suoi cani dall’auto e li abbandona. Un video la riprende

Monica Nocciolini

Gli occhi supplicanti di un povero cane legato alla catena vi strapperanno una lacrima

aggiornamenti

Cane legato e trascinato col monopattino elettrico. E la donna se la ride per i suoi patimenti

Monica Nocciolini

La storia di Debora la volontaria che adotta solo cani anziani: “Non voglio vederli morire in canile”

dogitpanel

Neonata abbandonata tra le formiche, il cane Georgie le salva la vita

Monica Nocciolini