Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Spara ripetutamente al cane con la carabina, lo inchioda la videosorveglianza

In più occasioni avrebbe sparato al cane, un pastore tedesco, con una carabina ad aria compressa. Con questa accusa un 45enne del Lecchese è stato denunciato a piede libero per maltrattamento di animali. Le indagini sono partite a seguito della denuncia presentata alla questura di Lecco dal proprietario del cane.

Il pastore tedesco più di una volta era rimasto ferito, colpito da pallini di piombo sparati appunto da una carabina. I poliziotti per capirne di più hanno visionato le immagini delle telecamere poste nel giardino di una villetta.

Ancora, grazie al supporto della polizia scientifica sono riusciti a stabilire la probabile traiettoria dei colpi. In questa maniera hanno individuato l’abitazione del presunto autore del gesto. Gli agenti della squadra mobile di Lecco si sono così recati presso l’abitazione del 45enne, dove hanno trovato due carabine ad aria compressa. E’ scattata la denuncia, le due armi sono state sequestrate.

Leggi anche:

La triste storia di Bess, da 10 anni in canile e che nessuno vuole adottare

dogitpanel

“Pensavo che anche lui fosse stato abbandonato”. Randagio libera cane in catene e fuggono insieme 

dogitpanel

Esprime l’ultimo desiderio prima di morire: “la mia cagnolina non deve finire in un canile”

dogitpanel

Dopo tre anni di ricerche ritrova per strada il suo cane smarrito

Monica Nocciolini

Ridotta in condizioni pessime, oggi Lilac ha una nuova vita 

dogitpanel

Spara al cane del senza tetto e lo fredda sul marciapiede. Agente sotto processo

Monica Nocciolini