Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il loro cagnolino ha una brutta tosse: per amore di “Zippy” spendono 6 mila euro per capire perché non passa


Zippy è un adorabile cane di razza Barboncino, di 13 anni, che è stato sottoposto a diverse radiografie ed ecografie per determinare la causa della sua malattia improvvisa: una tosse terribile che ha fatto preoccupare i suoi umani.

Zippy ha un passato da cane maltrattato, ma quando è stato adottato dalla sua mamma e dal suo papà ha cambiato vita.

Zippy nonostante fosse un cane sanissimo, improvvisamente inizia a tossire in maniera preoccupante e questa brutta tosse sembrava non voler cessare. Inutili gli sciroppi e le visite dal veterinario.

Dopo qualche giorno però, la sua mamma si insospettisce e decide di sottoporlo a radiografie. Quello che emerge è sconcertante: Zippy aveva ingoiato una pietra che lo stava letteralmente soffocando!

Fortunatamente è stato operato d’urgenza e il corpo estraneo rimosso.

È importante che ci prendiamo cura dei nostri cani anche fuori casa, controllando sempre con attenzione cosa possano inghiottire durante le loro passeggiate. Purtroppo non è sempre facile, lo sappiamo bene, ma è necessario per evitare disavventure come quella accaduta a Zippy.

I suoi umani hanno speso ben 6 mila euro per curare il piccolo, ma che dire… ne sono valsi sicuramente la pena!

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Morto di tristezza: non sopportava di vivere da solo, dopo che la sua umana è morta in un incidente

aggiornamenti

È morto Ball Ball il “re dei meme”. Si è spento il famoso cane dalle facce buffe

aggiornamenti

La proprietaria muore, il sindaco adotta il cane orfanello e gli compra anche la casa

Monica Nocciolini

L’auto finisce fuori strada, alla guida c’è il cane. Arrestato il proprietario

Monica Nocciolini

Il cane Soup scappa e finisce… in prigione!

Monica Nocciolini

Maya, la cagnolina che in tutta la sua vita ha conosciuto solo il canile, cerca una vera famiglia

Michele Urbano