Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Si ribalta il canotto e il bimbo rischia di annegare, per lui arriva il cane-bagnino Panna

Sei anni, si ribalta col canotto in mare e rischia di annegare. A salvare il bambino al largo di Riva dei Tarquini, nel Viterbese, è arrivato il labrador Panna dell’Unità cinofila SICS. Appena ha visto il bimbo annaspare, con i suoi conduttori il cane si è lanciato immediatamente in acqua raggiungendo il piccolo per poi portarlo a riva.

Attimi al cardiopalma in spiaggia, ma Panna ha riportato il bambino all’asciutto senza conseguenze per lui. Tanto spaento, quello sì, ma nulla che le coccole del cane e della famiglia non potessero riparare in battibaleno.

Proprio la Scuola Italiana Cani Salvataggio (SICS) Tirreno ha raccontato l’intervento dalla sua pagina Facebook. Il bimbo stava giocando sul suo canotto mentre spirava un forte vento da terra. E’ bastato un nulla e si è ribaltato. La corrente era tale che il canotto è stato recuperato solo molto a largo. Il bambino, che non sapeva nuotare, ha rischiato grosso. Lui e Panna sono diventati subito amici per la pelle, e fortunatamente grazie alla cagnolina-bagnina la storia ha potuto avere un lieto fine.

BREAKING NEWSSoccorso un bimbo di 6 anni a Riva dei Tarquini nel nord del Lazio. M.C. stava giocando sul suo canotto ma…

Pubblicato da SICS Scuola Italiana Cani Salvataggio-Tirreno su Domenica 5 luglio 2020

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (4 voti)

Leggi anche:

Un malore per strada. E il cane salta sul predellino dell’ambulanza per seguire il familiare in ospedale

Monica Nocciolini

Trekking fatale per Kris. E i suoi cani disperati nel lutto si consolano a vicenda

Monica Nocciolini

D’improvviso l’incendio. Il cane Roux salva i vicini dalle fiamme

Monica Nocciolini

“Vi affido il mio cane, gli lascio un peluche perché non mi dimentichi”: l’ultima coccola di un bimbo al suo cucciolo

Monica Nocciolini

Tra le macerie di Beirut la speranza corre sulle zampe di Flash

Monica Nocciolini

Con la testa incastrata nel globo di un lampadario, brutta disavventura per un cane randagio

Monica Nocciolini