Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Se non fosse stato per lui, oggi quel bambino non sarebbe tra noi”. Medaglia per il cane Pugh 

storie di cani

La storia che oggi stiamo per raccontarvi ha per protagonista il cane Pugh, il quale è stato visto vagare un giorno per le strade della capitale thailandese senza una meta apparente.

Stava sicuramente cercando qualcosa da mangiare, quando da un cassonetto ha sentito provenire dei lamenti, molto pietosi.

Allora, in men che non si dica, il cane ha afferrato quella borsa e ha iniziato a trascinarla verso la casa più vicina.

Quando la donna di fronte alla quale Pugh ha iniziato ad abbaiare, ha aperto la porta, si tè trovata davanti una scena incredibile.

Quel lamento che proveniva da quella borsa apparteneva proprio a un neonato, di pochissime ore di vita, e in pessime condizioni.

Il piccolo respirava a malapena, necessitava di cure urgenti.

Il cane è rimasto a vegliare quell’uscio finchè non è arrivata l’autoambulanza, che ha condotto il neonato presso l’ospedale più vicino.

Se non fosse stato per Pugh, probabilmente quel neonato oggi non sarebbe più tra noi. Al cane è stata attribuita una medaglia dal sindaco della città per aver salvato questa vita.

 

 

Leggi anche:

Un cane tra gli escrementi e senza cibo nell’arca di Noè degli orrori

Monica Nocciolini

Getta cinque cuccioli in un dirupo. Etichettato dai giudici come “uomo malvagio e crudele” 

dogitpanel

Colpo di fulmine in rifugio, chihuahua e bambino si innamorano al primo sguardo

Monica Nocciolini

A capo chino davanti alla porta il cane Leia attende il suo umano in ospedale

Monica Nocciolini

Curiosità sui cani: quello che probabilmente non sai di loro!

Giuseppina Russo

Senzatetto dorme in un sacco con i suoi sei cani: ecco la sua storia

redazione