Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Postino sferra un calcio ad un cucciolo durante una consegna. “Temevo fosse violento”, avrebbe detto. 

storie di cani

Oggi vi raccontiamo una vicenda davvero terribile, che ha visto coinvolto un postino della Royal Mail di Greater Manchester, nel Regno Unito, che è stato filmato mentre prendeva a calci un cagnolino che lo stava “importunando” durante una consegna.

L’uomo aveva bussato alla porta di una casa quando ad aprirgli è stata una ragazzina, che non riusciva a tenere a bada l’incontenibile esuberanza del suo cagnolino.

La situazione era abbastanza tranquilla, il cagnolino scodinzolava allegramente, ma il postino non deve aver gradito quell’entusiasmo, per cui non ci ha pensato due volte e ha deciso di sferrare un bel calcio al cane.

La ragazzina è corsa così dalla mamma in lacrime, la quale ha presentato subito una denuncia per maltrattamento.

“Il mio cane ha un po’ un trauma quando suona il campanello. A volte fa non riesce a controllare la vescica e trema visibilmente., ha raccontato la donna.

“Mia figlia ha aperto la porta per la consegna. Ero fuori a stendere i panni e lei è corsa dentro e mi ha detto cosa era successo. Mia figlia era inconsolabile e piangeva a dirotto. E’ molto sensibile”, ha continuato la mamma della giovane.

La compagnia postale si è scusata del comportamento del proprio dipendente, ritenendolo inammissibile, ma ha anche affermato che, mediamente ogni settimana, 33 postini vengono attaccati da animali domestici.

“La stragrande maggioranza dei proprietari di cani è molto responsabile e tiene sotto controllo i propri animali domestici. Tuttavia, l’anno scorso, ci sono stati 1.690 attacchi di cani contro postini e donne nel Regno Unito. Alcuni hanno avuto ferite molto gravi che hanno portato i postini a cambiare vita. Continuiamo a fare appello ai proprietari di cani e alle loro famiglie affinché ci aiutino a ridurre il numero di attacchi”, ha spiegato un portavoce della compagnia.

Credits: Youtube / @TalkTV

Leggi anche:

Il cane Soup scappa e finisce… in prigione!

Monica Nocciolini

Cane percorre 16 km dietro l’ambulanza per non lasciare solo il suo umano che aveva avuto un malore

dogitpanel

L’arca di Noè della disperazione, 90 tra cani e gatti salvati dall’allevamento abusivo

Monica Nocciolini

Il guardiacaccia trova il cane agonizzante con la schiena fratturata. Chiama i soccorsi ma la situazione è disperata

Monica Nocciolini

Sevizia e uccide un mite cane randagio, lo incastra la videosorveglianza

Monica Nocciolini

A catena tra i rifiuti, larve di zecca nell’acqua melmosa. Tre cani salvati tramite sequestro

Monica Nocciolini