Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Operatori di canile aguzzini dei quattro zampe. E’ giallo sulla scomparsa di 30 cani dalla struttura

Operatori di canile aguzzini dei quattro zampe denunciati per maltrattamenti e giallo sulla scomparsa dalla struttura di circa 30 cani ospiti. Questo lo scenario individuato dalla polizia in un rifugio sanitario per cani del Siracusano. I denunciati sono un uomo di 58 anni e una donna di 61, e su di loro pendono le accuse di abuso d’ufficio, omissione d’atti d’ufficio e maltrattamento di animali.

L’operazione di polizia è scattata nell’agosto 2021 con un sopralluogo nel canile. Le condizioni igieniche riscontrate erano pessime. Gli agenti hanno accertato lo stato di degrado e di maltrattamento degli animali, trovando la carcassa di un cane in mezzo ad escrementi, cibo in scatola avariato e sporcizia nella sala operatoria inaugurata di recente.

Inoltre la polizia ha accertato la presenza di cani non registrati. D’altro canto, è mistero sulla scomparsa di circa 30 animali ricoverati nella struttura tra l’aprile ed il luglio 2021. L’ipotesi è che le bestiole possano essere state abbandonate sul territorio o, peggio, uccise. Le indagini di polizia continuano per fare luce sulle dinamiche dei fatti.

Leggi anche:

“Ogni giorno tengo pulita la città”. Sam, il cane netturbino di Santiago del Cile

dogitpanel

Verniciato di verde ed abbandonato, la triste storia di un cane destinato a morire

dogitpanel

La storia di Monica Pais, la veterinaria che fa adottare duecento randagi l’anno

dogitpanel

Il cane guida perde la vista, un suo ‘collega’ assiste proprietario e quattro zampe

Monica Nocciolini

Cagnolina vaga per strada in un lago di sangue: è piena di morsi

Monica Nocciolini

Spari contro il cane che abbaiava troppo. E lo uccide

Monica Nocciolini